Connect with us

Pubblicato

il

Udinese_stadio_Friuli bisAllo stadio Friuli (nella foto) si gioca, stasera alle ore 18, la partita Udinese-Roma. Si tratta della seconda semifinale di Coppa Italia e dovrà stabilire quale tra i due club se la vedrà con l’Inter già qualificata dopo aver eliminato la Fiorentina.

I giallorossi di Ranieri partono dal risultato di 2-0 ottenuto nella gara di andata all’Olimpico e puntano senza mezzi termini a giocarsi il trofeo, che sarà aggiudicato nella finalissima proprio a Roma, sulla scia di una striscia positiva che si prolunga da 24 gare.

Marino sconta quattro assenze: Basta, Belardi, Coda e D’Agostino. Il tecnico dei bianconeri schiererà la squadra con il suo abituale 4-3-3, puntando su un tridente avanzato formato da Pepe, Di Natale e Sanchez. Sul fronte romanista, Ranieri ha deciso di non avvalersi del turn-over e può contare su tutto l’organico che ha disposizione. Il tecnico giallorosso punterà sul 4-2-3-1, con Totti unica punta.

Queste le probabili formazioni:

UDINESE (4-3-3): Handanovic; Ferronetti, Zapata, Lukovic, Pasquale; Isla, Inler, Asamoah; Sanchez, Di Natale, Pepe. A disp.: Romo, Domizzi, Cuadrado, Sammarco, Badu, Floro Flores, Corradi. All: Pasquale Marino.

ROMA (4-2-3-1): Doni; Motta, Mexes, Burdisso, Tonetto; De Rossi, Brighi; Menez, Perrotta, Julio Baptista; Totti. A disp.: Julio Sergio, Juan, Cassetti, Riise, Pizarro, Vucinic, Toni. All.: Claudio Ranieri.

Arbitro: Banti di Livorno.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi