Connect with us

Pubblicato

il

Tifosi_Samp_NO_alla_TesseraLa decisione presa dal Casms di concedere il semaforo verde a molte trasferte, su esplicita richiesta del sistema calcio italiano in crisi di spettatori, ha innescato aspre polemiche in seno alle forze dell’ordine.

A Genova il sindacato di polizia Silp-Cgil si è espresso negativamente sul via libera alla trasferta dei tifosi della Lazio per la partita di campionato contro il Genoa al Ferraris (nella foto: striscione contro la Tessera del tifoso esposto allo stadio dai tifosi della Sampdoria), in programma domani 25 aprile.

In una nota ufficiale il sindacato afferma infatti: “Riteniamo che la scelta di permettere la trasferta ai tifosi laziali in occasione del prossimo incontro di calcio Genoa-Lazio sia incoerente rispetto ai livelli di rischio che oggettivamente interessano tale evento calcistico”.

Il segretario del Silp Roberto Traversa precisa che “gli elementi da tenere in considerazione sono le gravi conseguenze per l’ordine pubblico nel post-partita in occasione del derby Lazio-Roma di domenica scorsa e l’oggettiva difficoltà per la gestione di partite a rischio all’esterno dello stadio Ferraris di Genova per l’inadeguatezza della zona circostante, inserita all’interno del centro urbano, situazione da anni denunciata”.

Secondo il sindacato, infine, la scelta arrivata a poche ore dall’incontro non consente “neppure una immediata pianificazione di misure preventive adeguate per garantire l’impiego in sicurezza delle forze dell’ordine”. 

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film