Connect with us

Pubblicato

il

Tifosi_Samp_NO_alla_TesseraSi registra un cambio di rotta del Ministero dell’Interno. E’ stato deciso infatti di stoppare i divieti per le tifoserie in trasferta nelle ultime quattro giornate di campionato, salvo situazioni particolari e/o eccezionali. Un provvedimento voluto dal ministro Roberto Maroni e preso in nome della par condicio in una fase decisiva dei campionati.

Un provvedimento tampone con carattere provvisorio, ovviamente. Dal prossimo anno la panacea sarà (dovrebbe essere) rappresentata dalla Tessera del tifoso, un documento imposto ope legis a tutti i club professionistici italiani (dalla serie A alla Prima e Seconda Divisione di Lega Pro passando per la serie B).

Anche il presidente della Lega Calcio, Maurizio Beretta, si è da tempo allineato al volere del ministro Maroni: “La tessera del tifoso? Sarà in vigore dalla prossima stagione e in trasferta potrà andare solo chi la possiede”.

Di fatto la tessera sarà collegata all’abbonamento (che non potrà essere sottoscritto da solo) e consentirà di assistere alle partite in trasferta della propria squadra solo nel settore riservato agli ospiti. Nulla dovrebbe ostare, peraltro, all’acquisto di un biglietto anche per le gare esterne e in tutti gli altri settori dello stadio.

In realtà i tifosi continuano a essere in larga maggioranza contrari (nella foto: striscione di protesta esposto al Ferraris di Genova dai tifosi della Sampdoria), e non solo gli ultras, con l’appoggio anche di molte componenti istituzionali. Soprattutto continuano a essere non coinvolti nel progetto e tenuti (come anche i club) nella massima disinformazione. Beretta e Maroni se ne rendono conto o no? 

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni7 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali2 settimane fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni2 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali2 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni3 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi