Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Lazio_InterPassa dall’Olimpico di Roma la corsa scudetto dell’Inter. Ancora decisiva sarà la gara con la Lazio, che molti dispiaceri da parte nerazzurra riporta alla memoria a quel 5 maggio. Cambia la data della partita, ma non la delicatezza dell’incontro, che vede la squadra di Mourinho a dover vincere ad ogni costo, per tornare in testa alla classifica.

La Lazio, con un piede e mezzo ancora in serie A, visto anche il pareggio odierno dell’Atalanta, affronta i campioni d’Italia con uno stato d’animo abbastanza tranquillo. La matematica ancora non la scagiona da una possibile quanto lontana retrocessione, ma nel calcio è sempre meglio mettere i puntini sulle i appena se ne ha l’occasione.

Una gara da vivere tutta d’un fiato per le due tifoserie, e per quella direttamente interessata al risultato, cioè quella romanista. Per una sera la Lazio potrà contare anche sull’apporto morale dei cugini antagonisti.

LAZIO (3-5-2) Muslera; Biava, Dias, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Baronio, Mauri, Kolarov; Floccari, Zarate. A disp: Berni, Diakitè, Siviglia, Firmani, Scaloni, Foggia, Rocchi. All. Lopez (Reja squalificato)

INTER (4-2-3-1) Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti; Stankovic, Cambiasso; Eto’o, Sneijder, Balotelli; Milito. A disp: Orlandoni, Cordoba, Chivu, Motta, Muntari, Mariga, Pandev. All. Mourinho

Arbitro: Bergonzi di Genova Ass.Calcagno-Nicoletti; 4° Uomo: Giannoccaro

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film