Connect with us

Pubblicato

il

Perugia_CovarelliNon si registrano significative schiarite sulla grave situazione societaria del Perugia, club che milita nel girone A della Prima Divisione di lega Pro sul quale incombono due diverse istante di fallimento che saranno esaminate dal Tribunale il 18 maggio.

Nel frattempo si segnalano quattro comunicati stampa, che riportiamo integralmente. Il primo è relativo alle dimissioni ufficializzate ieri dal presidente Leonardo Covarelli (nella foto). Altri due attengono a precisazioni del presidente del Genoa Enrico Preziosi e di Ermanno Pieroni. L’ultimo è stato diffuso dall’Avvocato Di Campli in risposta a dichiarazioni rilasciate da Covarelli.

Covarelli. “Il Perugia Calcio comunica che in data odierna si è tenuta l’Assemblea degli Azionisti, la quale ha deliberato di accettare le dimissioni da Amministratore Unico del Dott. Leonardo Covarelli, nominando un Consiglio di Amministrazione, con l’invito di affidare l’incarico di Presidente al Dott. Nicola Ermini, visto che lo stesso si è fatto latore di un’importante offerta d’acquisto dell’intero pacchetto azionario in grado di risolvere le problematiche in essere”.

Preziosi. “In relazione a una notizia di stampa riportata dal quotidiano La Gazzetta dello Sport l’azionista di riferimento del Genoa Cfc Enrico Preziosi smentisce il proprio coinvolgimento e/o interesse – a qualsiasi titolo – per l’ipotizzata acquisizione del pacchetto azionario del Perugia Calcio”.

Pieroni. “In merito alle notizie apparse oggi su alcuni organi di stampa, si precisa che non esiste, da parte del gruppo rappresentato dall’avv. Bagattini e dal Dott. Pieroni, alcun interesse per l’acquisizione di altre società calcistiche, ma solo ed esclusivamente per il Perugia Calcio”.

Di Campli. In merito ad alcune affermazione sul suo conto rilasciate dal presidente Covarelli e apparse su un quotidiano locale, l’avv. Donato Di Campli tiene a precisare che “la squalifica a cui fa riferimento il presidente si riferisce al solo ruolo di procuratore sportivo (dal quale si è momentaneamente autosospeso) per questioni di conflitto di interesse, e non certo per la sua integrità morale nell’esercizio dell’attività di avvocato”. Precisando che attualmente “non ci sono calciatori del Perugia Calcio da lui assistiti” l’avv. Di Campli invita il presidente Covarelli al “massimo rispetto della persona e del professionista ritenendo di non poter essere oggetto di lezioni o precisazioni di questo tipo da nessuno, né tantomeno dal presidente Covarelli”.

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali6 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi