Connect with us

Pubblicato

il

Cittadella_FormazioneFinisce l’imbattibilità interna del Cittadella dopo quasi sei mesi (l’ultimo k.o. risaliva allo scorso Novembre contro il Gallipoli per 2 a 1) ad opera di un Frosinone sornione nel primo tempo e duttile nella ripresa grazie al gran gol di Stellone all’incrocio dei pali e una difesa ostruzionistica del risultato con doppie marcature e falli continui a spezzettare il gioco. Inizio equilibrato tra granata e canarini, che si affrontano a viso aperto per cercare l’intera posta in palio. Al 3′ Pettinari ci prova da fuori area, ma il suo tiro è alto sulla traversa.

Due minuti dopo risposta immediata degli ospiti con un tiro-cross molto insidioso di Troianiello, su cui nessun suo compagno interviene in area. All’ottavo punizione di Bellazzini alta sulla traversa. I padroni di casa vanno vicino al vantaggio al 14′ su lancio di Musso con un tiro di Ardemagni, su cui esce bene Sicignano a chiudere lo specchio, deviando in angolo. Pochi istanti dopo i frusinati reagiscono con un tiro dai 25 metri di Basha, su cui Pierobon para in due tempi. Al 21′ è ancora Pettinari su assist di Bellazzini, ma la sua conclusione viene smorzata tra le mani di Sicignano. Cinque giri di lancette più tardi tiro di Stellone in contropiede ribattuto dalla difesa cittadellese.

Ma alla mezzora la squadra di Foscarini preme sull’acceleratore, creando due palle-gol in un minuto. Prima è Musso di testa in area di rigore ad impegnare Sicignano in corner sul cross di Pettinari dalla destra. Poi dal corner dello stesso Pettinari spunta un tocco in acrobazia di Manucci a colpo sicuro, ma è bravo Sicignano a parare in due tempi con l’aiuto della traversa a ridosso della linea di porta. Break dei canarini al 38′ con una rovesciata di Santoruvo altissima sulla traversa. Ma il Cittadella spinge ancora per trovare il vantaggio con un diagonale centrale di Ardemagni al 40′ e soprattutto con una punizione di Manucci dai 30 metri di un soffio alta sulla traversa. Nella ripresa il Cittadella perde lo smalto delle grandi occasioni e lascia il campo ad un pratico e cinico Frosinone. I ciociari cominciano subito forte al 7′ con una gran botta di Santoruvo da dentro l’area, su cui Pierobon para in angolo, dopo una grave disattenzione della difesa granata.

Al 15′ tiro fuori di Stellone da ottima posizione in area di rigore. Ma quattro minuti dopo lo stesso Stellone non sbaglia mira e indovina il jolly con una conclusione potente all’incrocio dei pali dai 25 metri con Pierobon esterrefatto. Il Cittadella subisce il contraccolpo psicologico e non riesce più a reagire, tranne un tiro alle stelle di Magallanes al 27′ e una punizione di Pettinari al 44′ respinta dalla barriera, nonostante le tre punte con l’inserimento di Curiale (inesistente) dal 16′. L’unico fatto degno di nota resta l’esordio in serie B per il giovane talentuoso Martignago della Primavera, che rileva il deludente Magallanes. Seconda sconfitta consecutiva per la squadra della città murata, che rimane ancora dentro alla zona play-off (a più uno su Crotone e Grosseto) con il sesto posto utile. Tre punti fondamentali, ma meritati per il Frosinone, che gli permette ancora di sperare nella corsa salvezza.

CITTADELLA (4-3-3) Pierobon 6; Manucci 6, Nocentini 5.5, Cherubin 6, Marchesan 6; Pettinari 6.5, Magallanes 5.5 (41′ s.t. Martignago s.v.), Musso 6 (16′ s.t. Curiale 4.5); Bellazzini 5 (31′ s.t. Volpe s.v.), Ardemagni 5.5, Carteri 6. A disp.: Villanova, Gorini, Teoldi, Pisani. ALL. = Foscarini 5.

FROSINONE = (3-4-2-1) Sicignano 7; Scarlato 6.5 (12′ s.t. Guidi 6), Maietta 6.5, Bocchetti 6; Del Prete 6.5, Basha 6.5, Bolzoni 6, Cariello 6.5 (41′ s.t. Ascoli s.v.); Troianiello 5.5, Santoruvo 6.5; Stellone 7 (29′ s.t. Aurelio 6). A disp.: Frattali, Caremi, Calil, Mazzeo. ALL. = Carboni 7.

MARCATORI: 19′ s.t. Stellone (F).
ARBITRO: De Marco 5.5 di Chiavari (GE). RECUPERI = 0′ p.t. / 4′ s.t.
ASSISTENTI DI LINEA: Stallone 6 di Foggia e De Pinto 6 di Bari.
QUARTO UOMO: Merchiori 6 di Ferrara.
AMMONITI: 9′ p.t. Musso (C) per gioco falloso; 22′ p.t. Santoruvo (F) per gioco scorretto; 41′ p.t. Maietta (F) per gioco falloso; 21′ s.t. Bolzoni (F) per gioco falloso.
CALCI D’ANGOLO: 5 a 2 (p.t. 5 a 0) per il Cittadella.
NOTE: Pomeriggio soleggiato e ventilato con terreno in ottime condizioni. Temperatura 15^ gradi. Spettatori 3300 circa (Abbonati 1718 e Paganti 1537) per un incasso totale di euro 19.831,90. Presenti anche una trentina di tifosi frusinati.

Luigi Spatalino – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali5 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi