Connect with us

Pubblicato

il

Mantova_presidente_LoriAcque sempre agitate nel club virgiliano. La crisi societaria non si sblocca. Il presidente Fabrizio Lori (nella foto) è molto indietro nel pagamento degli stipendi e non riesce a vendere la società.

I giocatori del Mantova, in serata, hanno deciso di interrompere momentaneamente il silenzio stampa per rispondere con un duro comunicato alle dichiarazioni rilasciate dal presidente Lori alla Gazzetta dello Sport dopo la partita casalinga di sabato scorso pareggiata contro il Modena: “Il presidente si è detto deluso dal comportamento del gruppo. Non sapendoci spiegare da cosa derivi tanta delusione, buttiamo una provocazione: non è che forse si sia reso conto della delusione arrecata da lui stesso sia ai giocatori che ai tifosi del Mantova?”.

A questo punto la rabbia ha preso il sopravvento, in un gruppo fiaccato dalle lunghe vicissitudini societarie: “Ci sentiamo abbandonati e delusi da un presidente che non ci ha mai detto la verità e che ha deluso anche i tifosi”.

“Siamo sempre stati solidali – scrive la squadra biancorossa in una nota stampa – con le difficoltà del presidente, forti del rapporto di onestà, sincerità e rispetto creatosi nel tempo. Nell’ultimo mese tutto questo è svanito. Ci sono state promesse le mensilità arretrate e le scadenze sono sempre state posticipate. Il 23 aprile scorso noi giocatori abbiamo capito che le casse risultavano completamente vuote e che molto probabilmente le nove mensilità che ci spettano non ci saranno mai corrisposte”. 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film