Connect with us

Pubblicato

il

Pescara_-_portiere_PinnaDopo la beffa della mancata promozione diretta nell’ultima giornata di campionato, il Pescara si sta preparando a disputare i play-off.

Prima partita in programma domenica prossima sull’ostico campo della Reggiana, dove ad attendere i biancoazzurri ci saranno anche gli oltre 2.500 tifosi biancoazzurri che partiranno domenica mattina per incitare la propria squadra.

Nella delicata sfida contro la squadra emiliana, mister Di Francesco recupera il bomber Sansovini. Out Bonanni, che continua il suo lavoro di fisioterapia. L’esterno destro Soddimo accusa qualche fastidio e le sue condizioni dovranno essere valutate nei prossimi giorni.

Nella Reggiana Nardini è dolorante alla schiena, ma è sulla via del recupero. Girelli ha un problema alla pianta del piede da diverso tempo, mentre Stefani è fermo per una microfrattura del metatarso. Viapiana è afflitto dalla pubalgia e rientrerà in gruppo tra qualche giorno, Ferrari è squalificato e quindi salterà la sfida con il Pescara. Ingari e Temelin hanno grosse chance di essere della partita. Assenti anche Mallus e D’Alessandro infortunati.

“Sarà una battaglia – dichiara Pinna (nella foto) -, e non solo perché loro, hanno dei buoni giocatori. La Reggiana è una squadra agguerrita, molto diversa da quella che abbiamo battuto qualche settimana fa in campionato. Dobbiamo stare attenti soprattutto in  questa gara d’andata, loro in casa giocano molto bene. So che hanno degli elementi infortunati e spero che non riescano a recuperarli in tempo per domenica.” 

Rita Consorte www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali6 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi