Connect with us

Pubblicato

il

BERETTAIl giudice Claudio Marangoni tiene in pugno le sorti del calcio italiano, da tempo alla canna del gas e (quasi) totalmente tv-dipendente. Senza i soldi dei diritti televisivi provenienti dalle pay tv, che rappresentano in media il 40% dei ricavi dei club (ma in alcuni casi la percentuale è assai più alta), tutto potrebbe andare in malora.

Il Tribunale di Milano sarà arbitro della disputa tra la piccola emittente pisana Conto Tv (che si ritiene ingiustamente esclusa dal bando per la trasmissione delle gare dei due prossimi campionati) e la Lega calcio presieduta da Maurizio Beretta (nella foto). La decisione è attesa per stamattina e tiene in ansia le società della massima serie nazionale..

In ballo la rispettabile cifra di 1miliardo149 milioni di euro spalmati su due anni. Sky tv ha già anticipato una prima rata della somma pattuita, pari a 28,55 milioni, e il 30 giugno si prepara a pagarne ai club una seconda di 90 milioni.

L’eventuale sospensiva decisa dal giudice Marangoni, nel caso si ritenessero prevalenti le ragioni di Conto tv, metterebbe in dubbio tutti gli accordi a poco più di tre mesi dall’inizio del campionato di serie A e infliggerebbe l’ennesima mazzata a un sistema in crisi. Le ultime conferme vengono dalla verisimile esclusione dell’Italia dall’organizzazione di Euro 2016 e dal caso Bologna deflagrato in queste ultime ore.

Molti addetti ai lavori si chiedono se davvero, di fronte a questi scenari apocalittici, il giudice Marangoni del Tribunale di Milano se la sentirà di dare ragione a Conto tv  e di mettere a terra l’intero pianeta calcio italiano.

Il fatto è che un giudice è chiamato ad applicare la legge super partes e che pesa come un macigno sulle sue decisioni la sentenza emessa il 13 maggio 2010 dal Tar del Lazio, che ha segnato un punto importante a favore delle ragioni sollevate dagli avvocati di Conto tv Franceschelli e Zeno-Zencovich. Dall’altra parte i legali di Sky e la Lega calcio non sono stati certo con le mani in mano e hanno cercato in fase dibattimentale di far valere le loro ragioni.

Comunque vadano a finire le cose da Milano arriva un altro pericoloso segnale della deriva di un sistema sempre più precario, il cui traballante equilibrio è messo in pericolo dal minimo soffio di vento. Senza che nessuno si decida finalmente a prendere le drastiche decisioni che avrebbero dovuto essere prese ormai da un bel pezzo. 

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi