Connect with us

Pubblicato

il

Novara_SupercoppaIl Novara si aggiudica la Supercoppa di Lega Pro nonostante la sconfitta interna con il Portogruaro (2-3 il risultato finale), futuro avversario nella serie cadetta. Dopo il successo in campionato e la conquista del titolo tricolore degli azzurrini della Beretti, i piemontesi completano il loro ‘piccolo grande slam’.

La squadra di Tesser forte del risultato dell’andata al ‘Mecchia’ scende in campo con l’intento di controllare la gara mentre la squadra allenata da Calori deve azzardare di più per ribaltare il punteggio parziale. Nonostante il caldo la partita è piacevole e non mancano le occasioni da gol per enrambe le squadre. Al 29’ sono i padroni di casa a passare grazie al centrale Ludi che mette a segno la sua prima rete stagionale raccogliendo un assist seppur involontario di Drascek.

Nella ripresa i veneti scendono in campo per vendere cara la pelle e dimostrare di essere i campioni del girone B mentre i piemontesi allentano il ritmo. Approfittando del calo di concentrazione nel giro di nove minuti rimettono in discussione l’assegnazione del trofeo, prima Bocalon, l’eroe di Verona, ristabilisce l’equilibrio al 7′, poi una doppietta di Altinier al 9′ e 15′ riequilibra il doppio confronto. Tutto da rifare. Gli azzurri dopo lo smarrimento cercano di tenere botta e Tesser manda in campo Gonzalez in modo da sfruttarne la velocità, proprio l’attaccante argentino al 37′ è abile a sfruttare un velo di Ventola e da pochi passi mette a segno la rete decisiva. A coronamento di una stagione fantastica gli azzurri conquistano il primo trofeo della storia della società.

NOVARA (4-3-1-2): Fontana 5,5; Gheller 5,5, Lisuzzo 5,5, Ludi 5,5, Gemiti 5,5; Drascek 5,5, Porcari 5,5, Rigoni 6,5 (11′ st Evola 6); Motta 6 (27′ st Ventola 5,5); Bertani 6, Rubino 5,5 (11′ st Gonzalez 6,5). A disposizione: Ujkani, Centurioni, Tombesi, Shala. All. Tesser 6.

PORTOGRUARO (4-3-1-2)
: Nardoni 6 (22′ st Rossi 6); Cardin 6,5, Gargiulo 6, Madaschi 6, Siniscalchi 6; Puccio 6,5, Vicente 7, Pondaco 6,5; Fusciello 6 (36′ st Deinite ng); Altinier 7 (38′ st Romano ng), Bocalon 6,5. A disposizone: Gotti, Espinal, Cunico, Scapuzzi. All. Calori 6,5.

Arbitro
: Zonno di Bari 6.

Marcatori
: pt 29′ Ludi; st 7′ Bocalon, 9′ e 15′ Altinier, 37′ Gonzalez.

Note: giornata soleggiata e calda, temperatura 30°. Terreno in perfette condizioni. Spettatori: 2000 circa. Angoli: 7-4 per il Novara. Ammonito Porcari. Recupero pt 0′, st 4′. Prima della gara il sindaco di Novara Massimo Giordano e l’assessore allo sport Daniele Andretta hanno premiato la formazione Berretti allenata da Giacomo Gattuso campione d’Italia 2009/2010.  

Marco Castelli www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali5 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi