Connect with us

Pubblicato

il

Calciopress_05Si sono giocate ieri le due partite di andata delle semifinali playoff di serie B. Brescia-Cittadella si è conclusa con la vittoria delle rondinelle per 1-0, mentre Torino-Sassuolo si è conclusa in pareggio (1-1).  Domenica 13 giugno sono in programma le gare di ritorno.

Con un colpo di testa di Mareco a due minuti dalla fine, che spedisce in rete un’invitante punizione di Baiocco, il Brescia si aggiudica al Tombolato la gara con il Cittadella. La partita, fino a quel momento era stata abbastanza scialba e sembrava destinata a concludersi con una nulla di fatto. La vittoria in trasferta consente alla squadra di Iachini di ipotecare il passaggio del turno, anche perché i granata di Foscarini sono stati artefici di una gara timorosa e non sono stati quasi mai in grado di assumere iniziative pericolose.

Si chiude con un pareggio la partita di andata giocata all’Olimpico tra Torino e Sassuolo.   Vantaggio neroverde con Martinetti nel primo tempo: l’attaccante di destro batte Morello approfittando di una dormita della difesa granata su un lancio lungo dalla linea mediana. Pareggio dei granata nella ripresa, grazie alla rete di Bianchi (per lui si tratta del venticinquesimo centro stagionale) che con un bel tuffo di testa su punizione di Genevier batte il portiere avversario. Nonostante una pressione costante e i cinque di recupero concessi dall’arbitro, il Torino non riesce a ribaltare il risultato anche quando il Sassuolo resta in nove uomini per gli infortuni di Noselli e rea costretti ad abbandonare il campo dopo che Pioli aveva sfruttato tutte le sostituzioni. I neroverdi si portano a casa un risultato prezioso e puntano tutto sulla gara di ritorno, nella quale i granata di Colantuono sono condannati a vincere per andare alla finale. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film