Connect with us

Pubblicato

il

Pescara_colpo_di_testaConto alla rovescia per la prima finale di play-off valida per il girone B della Prima Divisione di Lega Pro tra Hellas Verona e Pescara, che hanno eliminato rispettivamente Rimini e Reggiana nelle due semifinali.

Qui Pescara. La squadra pescarese si presenta al Bentegodi in ottima forma, dopo aver giocato contro la Reggiana all’Adriatico una gara autoritaria. Mister Di Francesco, conscio di avere a disposizione due risultati su tre, quasi certamente riconfermerà gli stessi uomini e lo schema tattico di domenica scorsa con un occhio ai diffidati, che sono ben sei in casa abruzzese: Mengoni, Zappacosta, Ganci, Petterini, Soddimo e Tognozzi. Previsto il classico 4-4-2. Pinna tra i pali; difesa a quattro con Zanon e Petterini terzini, Mengoni e Olivi centrali; centrocampo composto da Coletti e Tognozzi mediani, mentre gli esterni saranno rispettivamente Gessa a destra e Dettori a sinistra; attacco affidato ancora una volta al tandem Ganci-Sansovini.

Qui Verona. In casa gialloblù Esposito e Dalla Bona sono a mezzo servizio: il primo ha una leggera contrattura muscolare, mentre Esposito accusa problemi alla schiena. Anche Vavassori medita di schierare la squadra col 4-4-2. Rafael tra i pali; difesa composta da Cangi, Ceccarelli, Anselmi e Pugliese; in mediana Russo e Pensalfini, sulle fasce Garzon e Berrettoni; in attacco Di Gennar-Rantier.

Arbitro. La partita sarà diretta dal signor Baratta di Salerno. In questa stagione ha già diretto due volte sia i biancoazzurri che i gialloblù: Pescara-Hellas Verona all’Adriatico, terminata 0-0; Pescina VdG-Pescara, finita 0-2 con doppietta di Vitale; Spal-Hellas Verona conclusa 1-1.

Tifosi al seguito. Saranno oltre 2mila i tifosi pescaresi presenti al Bentegodi di Verona. Sono stati organizzati sei pulmann organizzati. Il resto della carovana partirà alle prime luci dell’alba di domani con mezzi privati e minibus.

Diretta tv. La partita sarà trasmessa in diretta sul canale satellitare Rai Sport Sat.

Diretta Gol Play Off Prima Divisione

Rita Consorte www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film