Connect with us

Pubblicato

il

Hellas_Verona_tifosiTermina 2-2 al Bentegodi la partita di andata valida per la finale playoff del girone B di Prima Divisione della Lega Pro tra Hellas Verona e Pescara. Spettacolo di pubblico sulle tribune: 20mila gli spettatori presenti (2mila quelli giunti da Pescara, che hanno fatto un tifo infernale). Numeri degni di categoria superiore. Spettacolo anche in campo, dove la partita è stata giocata dalle due squadre senza un attimo di pausa.

I gialloblu di Vavassori passano subito in vantaggio al 4′ con Ciotola che si accentra e batte Pinna su un preciso cross dal fondo. Nel primo tempo l’Hellas contiene bene un Pescara manovriero ma quasi mai pericoloso, tranne che su una conclusione dal limite alla quale Rafael si oppone in angolo. Le due squadre vanno al riposo con gli scaligeri in vantaggio.

Nella ripresa al 10’ la partita prende una piega inattesa. Per un fallo di mano sulla linea di porta, Pugliese viene espulso e l’arbitro Baratta assegna al Pescara un rigore trasformato da Ganci. Verona in dieci e tutto da rifare. La squadra di Di Francesco stringe l’Hellas nella sua metà campo e al 23’ Sansovini di testa batte Rafael. Potrebbe essere la mazzata che decide sia l’incontro che la finale. L’Hellas sembra allo stremo delle forze, ma il Pescara non riesce ad approfittarne. In pieno recupero Esposito batte un calcio di punizione molto contestato dai biancoazzurri. Palla al centro dell’area dove Russo, in rovesciata, infila la rete del 2-2.

Impressionante il boato dei tifosi veronesi, spettacolo nello spettacolo, che non hanno smesso un minuto di incitare la squadra. Tutto è ancora possibile, a questo punto. Nel ritorno all’Adriatico la partita sarà ad altissima tensione emotiva.

Hellas Verona: Rafael, Cangi, Pugliese, Esposito, Ceccarelli, Anselmi, Garzon (34’st Rantier), Russo, Colombo (6’st Di Gennaro), Berrettoni, Ciatola (14’st Campagna). A disp.: Ingrassia, Massoni, Pensalfini, Selva. All. Vavassori

Pescara: Pinna, Zanon, Petterini, Coletti (37’st Zappacosta), Mengoni, Olivi, Gessa, Tognozzi, Sansovini (24’st Zizzari), Dettori, Ganci (22’st Soddimo). A disp.: Prisco, Sembroni, Vitale, Bonanni. All. Di Francesco

Arbitro: Baratta di Salerno (Paganessi, Ranghetti)

Reti: 4′ Ciotola (V), 10’st rig. Ganci (P), 23’st Sansovini (P), 49’st Russo (V)

Ammoniti: Coletti, Tognozzi (P), Cangi (V).

Espulso: 10’st Pugliese (V)

Note: Circa 20mila spettatori (2mila da Pescara). 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali5 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi