Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Calciopress_Archivio______05Con l’approssimarsi della data di scadenza per le iscrizioni ai campionati professionistici, parte il solito bollettino di guerra.

In Lega Pro le esclusioni dalla Prima e dalla Seconda Divisione quest’anno potrebbero essere massicce. La crisi economica galoppa e sta travolgendo molti club. Il presidente Macalli, nella riunione di Lega tenuta ieri a Firenze, ha parlato di situazione drammatica in questo senso.

Si torna anche a parlare di ripescaggi e la Figc ha fissato le nuove regole per le riammissioni ai campionati di competenza in tutte le serie professionistiche. Norme che saranno operative a partire dal 1 luglio e che ricalcano quelle della stagione precedente, anche se c’è stato un pesante aggravio degli oneri in forza della fideiussione complementare imposta ai club interessati al provvedimento.

Tra le preclusioni al ripescaggio è stata inserita la regola che lo impedisce alle società fallite, a quelle che hanno fatto ricorso al lodo Petrucci e a quante ne hanno già usufruito nei precedenti cinque anni.

Alla luce di tali premesse due dei club retrocessi dalla Prima alla Seconda Divisione al termine di questa stagione sono da considerarsi già fuori dai giochi.

Si tratta del Lecco (ripescato in C1 nel 2007/08, dopo la retrocessione sul campo contro la Paganese) e della Pro Patria (ripescata due anni fa, dopo la retrocessione ai play out con l’Hellas Verona, poi fallita l’anno scorso e riammessa grazie al lodo Petrucci). 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film