Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Triestina_FantinelLa Triestina (nella foto: il presidente Fantinel che è anche alla testa della Lega di serie B) retrocede in Prima Divisione di Lega Pro dopo nove stagioni consecutive giocate in cadetteria. Il Padova fa il maramaldo al Rocco e lo espugna con le tre reti segnate da Vantaggiato, Cuffa e Bonaventura.

Nella partita di andata giocata all’Euganeo il risultato era stato di 0-0 e, dunque, alla squadra di Sabatini non sarebbe bastato il pareggio. Un risultato che avrebbe favorito gli alabardati, meglio classificati durante la stagione regolare.

Di fronte al meritato il successo dei biancoscudati, i tifosi della Triestina sono rimasti prima annichiliti e poi hanno dato vita a dure contestazioni e danneggiamenti di automobili nei dintorni dello stadio “Nereo Rocco”.

Gruppi di tifosi alabardati, delusi per la retrocessione in Lega Pro dei friulani e dal modo in cui è maturato, hanno contestato violentemente la squadra e lanciato oggetti nel parcheggio seminterrato dell’impianto, vendendo infine respinti dalle forze dell’ordine,

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film