Connect with us

Pubblicato

il

Il Presidente del Coni Gianni Petrucci ha analizzato l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali di calcio e ha parlato delle misure anti-crisi.

Il massimo dirigente dello sport italiano ha esordito: “Sono d’accordo con quanto ha dichiarato il sottosegretario Rocco Crimi. Anche io sono convinto che il mondo del calcio debba fare delle valutazioni con assoluta serietà e serenità, senza lasciarsi coinvolgere dall’emotività post-eliminazione”.

Per quanto riguarda la delicata posizione di Giancarlo Abete, presidente della Figc finito nella bufera dopo il disastro della Nazionale di Lippi in Sudafrica, Petrucci spiega: “Ho parlato con Abete e ho visto che ha idee chiare, che intende portare avanti con determinazione. Non ha alcuna intenzione di proporre commissioni o tavoli ad hoc. E’ evidente che per rispetto ad Abete e al consiglio della Federcalcio non voglio essere io ad anticipare il contenuto di proposte e riforme. Venerdì ne saprete di più”.

Infine sulla situazione economica in cui versa lo sport italiano il presidente del Coni ha così concluso: “Anche sui contributi la linea del Coni è chiara da tempo: basta con i finanziamenti a pioggia, abbiamo cambiato i parametri contributivi proprio per questo. Servono progetti, idee e managerialità. Bene ha fatto Crimi a ricordarlo, ma io sono stato il primo a marzo a chiedere sacrifici: almeno su questo lasciatemi rivendicare una primogenitura”. 

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni7 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali2 settimane fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni2 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali2 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni3 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi