Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

L’Ancona non ha ancora risolto il problema della fideiussione (nella foto, lo stadio Del Conero). Come noto il club dorico ha presentato la domanda di iscrizione alla serie B senza allegare la garanzia bancaria, fondamentale ai sensi delle norme federali per ottenere la Licenza Nazionale e la conseguente ammissione al campionato.

Entro mercoledì 7 luglio la Covisoc terminerà l’istruttoria e renderà nota la lista dei club professionistici bocciati, che avranno tempo di mettersi in regola fino al 10 luglio. Secondo fonti marchigiane il presidente Mais continua a confidare in un parere positivo dell’organo di controllo, ma dichiara che la questione comunque, “verrà definita entro la prossima settimana”. A fare da garante sarà la Brainspark, il nuovo socio inglese che ha dichiarato di essere pronto al rispetto della importante scadenza.

Tiene banco anche il caso Salvioni. L’Ancona farà un nuovo tentativo per convincerlo il tecnico a restare, visto che la differenza economica non sembra insormontabile (incremento di 10mila euro contro i 30mila richiesti).

Il nuovo diesse Maritozzi sta sondando il terreno alla ricerca del sostituto. Si fanno i nomi di Fabrizio Castori, Stefano Eranio, Roberto Cevoli (ex Monza) e Luca Gotti (reduce da due esoneri in B, a Treviso e Trieste). 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film