Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Serpeggia la paura in Lega Pro. Club e tifosi in grande ansia. Le indiscrezioni in arrivo sono drammatiche (leggi QUI l’elenco aggiornato alle ore 10,00 del 08/07/2010). Ricordiamo che 8 società delle 90 che formano l’organico della Lega Pro sono già fuori, in quanto non hanno neppure presentato la domanda di iscrizione. Quattro sono di Prima Divisione (Gallipoli, Mantova, Perugia, Rimini) e quattro di Seconda Divisione (Itala San Marco, Monopoli, Pescina VdG, Scafatese).

Ieri la Covisoc avrebbe dovuto comunicare l’elenco delle società temporaneamente escluse tra le 82 che avevano presentato la domanda di iscrizione entro il 30 giugno.

Alle 24 del 07/07/010 la lista nera non era ancora stata diffusa, a conferma della gravità dei problemi rilevati in corso di istruttoria .

Si è appreso in via informale che la Commissione federale avrebbe sospeso temporaneamente addirittura 40 società di Lega Pro sulle 82 esaminate, ovvero quasi la metà delle aventi diritto. Di queste 20 per “gravi inadempienze” e altre 20 per situazioni più facilmente sanabili.

Restiamo in attesa di notizie certe e ci auguriamo che l’indiscrezione sia smentita. Se trovasse però conferma, e la mancata diffusione del comunicato entro la mezzanotte di ieri è un indizio rilevante in questo senso, il rischio sarebbe quello di vedere la Lega Pro amputata di circa un terzo dei club aventi diritto all’iscrizione.

Si tratterebbe di un evento senza precedenti per la categoria e, in generale, per l’intero sistema calcio italiano. La gravità della situazione è palpabile, a meno di dieci giorni dal Consiglio federale del 16 luglio. 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film