Connect with us

Pubblicato

il

Il Presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, è intervenuto questo pomeriggio alla trasmissione “Salotto dei Mondiali – Speciale Sudafrica 2010” in onda su www.adnkronos.com.

Sollecitato dai conduttori Gianfranco Teotino e Ilaria Floris, Beretta è tornato ancora una volta sulla recente decisione assunta dal Consiglio federale presieduto da Giancarlo Abete di ridurre il numero dei nuovi extracomunitari tesserabili.

La posizione della Lega Serie A verso una “misura di facciata e fastidiosa, presa con il voto contrario della Lega e a mercato aperto, creando uno strappo assolutamente immotivato” resta molto critica e lascia intendere che i club della massima serie nazionale hanno intenzione di dare battaglia sulla questione.

“Quello che è accaduto – ha continuato Beretta – è molto grave nel merito. È stata presa una decisione con il voto contrario dell’unica componente federale direttamente coinvolta e con il voto allegro di chi non era interessato in maniera diretta. Non era mai successo: questa situazione non favorisce la convivenza”.

 “Continuo a non capire il perchè di questa forzatura – ha detto ancora Beretta – se tutte le società coinvolte avessero utilizzato le possibilità offerte dalla norma in vigore fino a pochi giorni fa, il numero degli extracomunitari sarebbe aumentato di 12 unità: pensare che questo possa fare la differenza è una presa in giro”. 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film