Connect with us

Pubblicato

il

Da che il calcio è calcio, le questioni di spogliatoio sono sempre rimaste nei meandri dello stesso, tanto è vero che le televisioni (quest’anno in parte ci riusciranno) hanno sempre spinto per riprendere veramente cosa accade dentro quella che è la zona rossa del calcio. Finché gli sfoghi, gli insulti e a volte qualche spintone, sono rimasti ben serrati al suo interno, le polemiche e le battaglie mediatiche sono venute meno. Quando questo non è avvenuto si è assistito, oltre alle rotture con allenatori e società, anche a gogne mediatiche, spesso ingiuste verso alcuni calciatori. L’ultimo in ordine di tempo, a dover subire questo tipo di pressione è il giovanissimo talento della Fiorentina, Babacar.

I rimproveri di Sinisa Mihajlovic, succeduti poi da quelli di capitan Montolivo, hanno fatto si che a Firenze si parlasse di un nuovo caso Balotelli. Stiamo parlando di un ragazzo classe ’93, quindi appena diciassettenne, giunto in Italia grazie all’European Football University. Il rischio che si corre è proprio quello di esporre un ragazzo ad una pressione inconcepibile, sia per l’età del calciatore, che per quello che ne protrebbe derivare.

Siamo del parere che le esagerazioni non portano a frutti ben maturi. Semmai il contrario. Forse, per il bene della Fiorentina e del giocatore stesso, patrimonio della società, sarebbe cosa logica che la società scendesse in campo per mettere la parola fine a questa inutile, e soprattutto mediatica querelle. E’ nell’interesse stesso della società gigliata, riportare un clima di serenità e di unità di intenti. D’altronde parliamo di un ragazzo di appena 17 anni.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi