Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Che il Livorno avrebbe avuto difficoltà nella gara del debutto in Serie Bwin dopo l’amara retrocessione dello scorso anno era prevedibile. Come pure si sapeva che il lavoro di amalgama di mister Pillon per ricompattare un gruppo nuovo per sei-undicesimi non sarebbe stato dei più facili.

Tuttavia la sconfitta maturata ieri nella partita con il Sassuolo fa suonare il campanello d’allarme in casa amaranto. Letteralmente allibito il presidente Spinelli (nella foto), che non si aspettava certo un crac di queste dimensioni.

La squadra di Arrigoni ha dilagato, affondando il Livorno e mandando in tilt i cinquemila spettatori che avevano deciso di concedere credito al club labronico. La doppietta di Masucci e le altre due reti di Catellani e Martinetti hanno messo il sigillo a una prestazione superlativa dei neroverdi. Insomma, il Sassuolo c’è e tutti dovranno farci i conti.

Uno sconcertato Bepi Pillon si presenta in sala stampa: “Abbiamo giocato mezz’ora e poi siamo crollati. La prima rete del sassuolo ci ha messo in crisi. Non c’è stata la reazione che mi sarei aspettata. Sapevo che il sassuolo ci avrebbe messo in difficoltà perché è un complesso organizzato, ma subire quattro gol no davvero”.

Da segnalare che il presidente Spinelli si è allontanato dallo stadio dieci minuti prima del termine della partita, disertando il dopo gara.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Off Side18 ore fa

Serie A Femminile, stadi vuoti e pesci rossi

La Serie A Femminile si avvia verso la conclusione di un campionato giocato a porte chiuse. Un vero e proprio...

Editoriali4 giorni fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film