Connect with us

Pubblicato

il

All’interno della sezione “Lettere, Commenti & Idee” dell’edizione odierna del quotidiano “Repubblica” compare una lettera firmata che riportiamo integralmente. Parla del calcio che vorremmo  finalmente veder nascere in Italia. Quel calcio trascinato, viceversa, in una lenta deriva dalle (troppe?) teste pensanti che in Italia se ne occupano. Ci piace l’idea di condividerla con i nostri lettori e per questo la pubblichiamo su Calciopress. Dimenticavo, buona Tessera del tifoso a tutti (Sergio Mutolo).

“Sono un tifoso della Sampdoria e da Bruxelles – dove vivo – sono andato in trasferta a Brema per il turno preliminare di Champions League. Sono abituato a frequentare gli stadi italiani e più che in Germania avevo l’impressione di essere su Marte: biglietti ordinati su internet e ritirati nel giro di tre minuti alla biglietteria dello stadio, accessi e parcheggi handicappati comodissimi e vicinissimi, lo stadio che funziona ad energia solare (nel nord della Germania!), atmosfera amichevole tra le due tifoserie senza divisioni, tornelli, fossati. Ma la cosa che più mi ha dato la misura di un grado di civiltà e di democrazia a noi sconosciuto è stato vedere i pochi poliziotti in servizio d’ordine con un codice numerico ben visibile sulla parte anteriore e posteriore della divisa. Questo significa che il poliziotto è identificabile dai suoi superiori nel caso si lasci andare a comportamenti non regolamentari. Ed in questo senso mi sembra debbano essere lette le dichiarazioni (giustissime a mio avviso) che fece Daniele De Rossi sulla ‘tessera del poliziotto’ prima dei Mondiali (Matteo Zacchetti, Bruxelles)”

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale6 giorni fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale3 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato3 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi