Connect with us

Pubblicato

il

Si è svolto oggi il sorteggio della fase a gironi di UEFA Europa League 2010/11. Il tabellone vede al via 48 squadre (Atlético Madrid detentore del trofeo + 37 squadre uscite vincenti dagli spareggi + 10 squadre eliminate negli spareggi di UEFA Champions League), che saranno suddivise in quattro fasce.

La classificazione per fasce è basata sul coefficiente UEFA. Squadre della stessa federazione non potranno capitare nello stesso girone (sono 24 le federazioni rappresentate nel sorteggio). Italia e Spagna sono presenti con quattro squadre ciascuna.

Da ogni fascia èuscita una squadra inserita in uno dei 12 gironi. L’Atlético è inserito nell’Urna 1 insieme ad altre 11 squadre, tra cui ex campioni d’Europa quali Liverpool, Porto, PSV Eindhoven e Juventus, oltre ad ex vincitrici della Coppa UEFA quali Siviglia, CSKA Mosca e Zenit San Pietroburgo, nonché Villarreal, Sporting Lisnona, Stoccarda e Alkmaar.

Siviglia e Zenit sono due delle dieci squadre provenienti dallo spareggio di UEFA Champions League. Le altre sono Sparta Praga, Young Boys, Dynamo Kyev, Salisburgo, Sheriff, Anderlecht, Rosenborg e Sampdoria.

Le partite si giocheranno il 16 e il 30 settembre, il 22 ottobre,  il 4 novembre, l’1/2 e il 15/16 dicembre. Ove possibile, le squadre di una medesima federazione giocheranno in orari diversi e, nella quinta e sesta giornata, in giorni diversi.

Per i sorteggi dei sedicesimi e ottavi di finale in programma a Nyon il 17 dicembre, alle prime due classificate di ciascun girone si uniranno le otto squadre terze classificate nel proprio girone di UEFA Champions League. 

Tabellone completo 

Gruppo A JUVENTUS, Manchester City, Salisburgo, Lech Poznan.
Gruppo B –  Atletico Madrid, Bayer Leverkusen, Rosenborg, Aris
Gruppo C –  Sporting Lisbona, Lilla, Levski Sofia, Gand.
Gruppo D – Villarreal, Bruges, Dinamo Zagabria, Paok.
Gruppo E – Az Alkmaar, Dinamo Kiev, Bate Borisov, Sheriff,
Gruppo F – Cska Mosca, PALERMO, Sparta Praga, Losanna.
Gruppo G – Zenit San Pietroburgo, Anderlecht, Aek Atene, Hajduk Spalato.
Gruppo H – Stoccarda, Getafe, Odense, Young Boys.
Gruppo I – Psv Eindhoven, SAMPDORIA, Metalist Kharkiv, Debrecen.
Gruppo J – Siviglia, Paris Saint Germain, Borussia Dortmund, Karpaty Lviv.
Gruppo K – Liverpool, Steaua Bucarest, NAPOLI, Utrecht
Gruppo L – Porto, Besiktas, Cska Sofia, Rapid Vienna.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi