Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Rifinitura per il Pescara ieri mattina allo stadio Adriatico, prima della partenza con destinazione Empoli, dove  sarà di scena nel posticipo di questa sera alle ore 19,00 per la seconda giornata di campionato. Per la trasferta toscana mister Di Francesco, recupera Soddimo e Ganci entrambi reduci dalla squalifica, mentre Bonanni, Vitale e Petterini sono infortunati e Tognozzi deve scontare altri due turni di squalifica.

Nella gara in posticipo Di Francesco, quasi certamente riconfermerà gli stessi undici di domenica scorsa con qualche novità; confermato anche il modulo tattico vale a dire il 4-4-1-1; il Pescara si presenterà con Pinna tra i pali, Zanon e Mazzotta ( sostituto di Petterini), Olivi e Mengoni comporranno la linea difensiva. In mezzo al campo la coppia Cascione- Nicco e sulle fasce Gessa e Soddimo. Davanti conferma per Sansovini di supporto dietro l’unica punta Maniero.

Nell’Empoli unico indisponibile è Marzoratti; Aglietti confermerà gli stessi uomini che sono scesi in campo a Frosinone riconfermando anche lo stesso modulo tattico il 4-2-3-1 con Coralli unica punta. “L’Empoli è una squadra veloce – ha dichiarato il mister – e pericolosa, che ha iniziato bene la stagione segnando sette gol tra Coppa Italia e campionato. La formazione toscana ha uno dei ragazzi più interessanti del torneo cadetto, Fabbrini.”

Mentre la squadra è concentrata sulla partita di Empoli, in società si pensa alle ultime operazioni di calciomercato, infatti il sodalizio ha perfezionato gli ultimi colpi di mercato scambio col Chievo: arriva Ariatti in cambio di Dettori e del giovane Inglese. Ariatti, classe 78’ ha siglato un contratto biennale mentre Dettori andrà in comproprietà. Inglese, il Chievo lo darà in prestito al Lumezzane, in Lega Pro. Salvatore D’Alterio ha trovato l’accordo con il Ravenna, il Pescara dovrà sistemare ancora Carboni, Artistico che interessa al Portogruaro e Romito richiesto ufficialmente dalla Virtus Lanciano.

Rita Consorte – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Off Side8 ore fa

Serie A Femminile, stadi vuoti e pesci rossi

La Serie A Femminile si avvia verso la conclusione di un campionato giocato a porte chiuse. Un vero e proprio...

Editoriali3 giorni fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film