Connect with us

Pubblicato

il

Nonostante la curiosa idea del presidente della Triestina Fantinel, che ha deciso di colorare lo stadio semivuoto nella partita giocata ieri con il Pescara ricorrendo a cartelloni disposti sulle tribune del “Nereo Rocco” con disegnati sopra tifosi finti , il dato relativo all’affluenza degli spettatori registra un positivo incremento rispetto alle statistiche della stessa giornata dei tornei 2008/2009 e 2009/2010. 

Lo rende noto la Lega Nazionale Professionisti Serie B con una nota stampa: dopo la terza giornata del Campionato Serie bwin l’aumento è confermato anche in relazione all’affluenza media riscontrata nelle due precedenti annate, con un incremento dell’11% rispetto alla passata stagione e del 10% rispetto alla precedente. 

La Lega conferma il proprio impegno a sviluppare attività tese all’accrescimento della percentuale di occupazione degli stadi che purtroppo, in molti casi, risultano datati e non congrui alle aspettative degli spettatori.

Saranno sostenute tutte le iniziative volte a migliorare l’appeal televisivo e non solo degli impianti, la loro fruibilità e il loro impiego, ribadendo l’obiettivo primario di incentivare l’afflusso di tifosi, in particolar modo famiglie e ragazzi, in occasione delle partite della nuova Serie bwin 2010/2011.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi