Connect with us

Pubblicato

il

Si è tenuta a Ginevra tra ieri e oggi l’Assemblea Generale dell’ECA (European Club Association). Erano presenti i rappresentanti di 151 club membri. Hanno partecipato per l’Italia Umberto Gandini del Milan ed Ernesto Paolillo dell’Inter, eletti nel nuovo Executive Board che guiderà l’associazione per i prossimi due anni. 

L’Assemblea, in collaborazione con l’advisor PricewaterhouseCoopers, ha sviluppato uno strumento per aiutare tutti i club associati nell’applicazione dei principi del Fair Play finanziario introdotto dalla Uefa. All’Assemblea ha partecipato anche Jean-Luc Dehaene, Presidente del Club Financial Control Panel, che ha illustrato le funzioni e le modalità operative del nuovo organismo e si è mostrandosi fiducioso per l’introduzione delle nuove misure.

Tra gli argomenti dibattuti nel corso della riunione c’era anche l’attuale struttura delle competizioni europee (Champions League ed Europa League), ritenuta idonea e soddisfacente da parte dell’Assemblea, che ritiene possibile di modifica solo la lista di accesso all’Europa League, nell’ottica di garantire per alcuni paesi l’ingresso diretto alla fase a gruppi.

L’ECA ha inoltre deciso di inviare all’Uefa e alla Fifa le proprie considerazioni sul calendario internazionale in relazione al rischio di infortuni per i calciatori.

In particolare l’ECA ha richiesto di essere coinvolta direttamente nella definizione del calendario delle partite internazionali, sottolineando la necessità di un’assicurazione per i calciatori e la creazione di una procedura standard che regoli i rapporti tra club e nazionali nella valutazione degli infortuni.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film