Connect with us

Pubblicato

il

Tutto a posto e niente in ordine, secondo le previsioni. Lo sciopero dei calciatori è rientrato, né avrebbe potuto essere diversamente visto che i loro stipendi li pagano le pay tv.

Il campionato di Serie A TIM è salvo. La quinta giornata si giocherà regolarmente. I tifosi da salotto non hanno niente da temere. Lo spezzatino televisivo sarà servito come sempre a portata del prezioso telecomando.

Il turno di campionato previsto per il giorno della Befana è saltato, per consentire ai giocatori di partecipare al sacro rito dello shopping nel giorno dell’Epifania. La giornata prevista per il 6 gennaio 2011 si giocherà il 22 dicembre, in notturna. Una bella nottata al gelo, alla faccia dei tifosi da stadio e di possibili infortuni a chi scende in campo.

Così vuole il calcio moderno. Chi se la prende in saccoccia sono gli abbonati. Avevano pagato per trascorrere un pomeriggio di festa allo stadio e si ritrovano a doversi riscaldare con il fiato nei nostri decrepiti stadi di notte. Poi si fa finta di chiedersi perché gli abbonamenti sono calati del venti per cento.

Lu. Cian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi