Connect with us

Pubblicato

il

Tutto a posto e niente in ordine, secondo le previsioni. Lo sciopero dei calciatori è rientrato, né avrebbe potuto essere diversamente visto che i loro stipendi li pagano le pay tv.

Il campionato di Serie A TIM è salvo. La quinta giornata si giocherà regolarmente. I tifosi da salotto non hanno niente da temere. Lo spezzatino televisivo sarà servito come sempre a portata del prezioso telecomando.

Il turno di campionato previsto per il giorno della Befana è saltato, per consentire ai giocatori di partecipare al sacro rito dello shopping nel giorno dell’Epifania. La giornata prevista per il 6 gennaio 2011 si giocherà il 22 dicembre, in notturna. Una bella nottata al gelo, alla faccia dei tifosi da stadio e di possibili infortuni a chi scende in campo.

Così vuole il calcio moderno. Chi se la prende in saccoccia sono gli abbonati. Avevano pagato per trascorrere un pomeriggio di festa allo stadio e si ritrovano a doversi riscaldare con il fiato nei nostri decrepiti stadi di notte. Poi si fa finta di chiedersi perché gli abbonamenti sono calati del venti per cento.

Lu. Cian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film