Connect with us

Pubblicato

il

Catania-Cesena si gioca al Cibali (nella foto) per la quarta giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio alle ore 20,45.

Catania e Cesena sono reduci da un turno di campionato estremamente favorevole. La squadra di Giampaolo si è portata a casa un punto strameritato dal Meazza di Milano, dove ha obbligato al pareggio il Milan dopo essere passata per prima in vantaggio. I bianconeri di Ficcadenti sono in testa alla classifica in condominio con l’Inter, domenica hanno sconfitto al Manuzzi il Lecce e sono imbattuti senza aver subito reti.

Giampaolo sembra orientato alla conferma del 4-3-2-1 schierato a Milano e non dovrebbe modificare l’undici di partenza. A centrocampo Carboni favorito su Ledesma, con la linea completata da Biagianti e Izco. In avanti si va verso la conferma della coppia formata da Mascara e Maxi Lopez, sostenuti dal trequartista Ricchiuti.

Sul fronte opposto Ficcadenti schiererà il 4-3-3. Davanti al navigato Antonioli ci saranno Pellegrino e Von Bergen centrali, con Ceccarelli e Nagatomo laterali. A disposizione capitan Colucci che, dopo la svista arbitrale che ne aveva decretato l’espulsione, è stato riabilitato e sarà in campo. Giaccherini e Schelotto sulle fasce e supporto dell’unica punta Bogdani.

Probabili formazioni:

CATANIA (4-3-1-2): Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano; Izco, Biagianti, Carboni; Ricchiuti; Mascara, Maxi Lopez; A disp.: Campagnolo, Alvarez, Terlizzi, Ledesma, Gomez, Del Vecchio, Antenucci. All.Giampaolo

CESENA (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli Pellegrino, Von Bergen, Nagatomo; Appiah, Colucci, Parolo; Schelotto, Bogdani, Giaccherini. A disp.: Cavalieri, Benalouane, Lauro, Caserta, Paonessa, Ighalo, Malonga. All. Ficcadenti

Arbitro: De Marco di Chiavari

So. Gian.- www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film