Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

In Inghilterra due allenatori italiani, Ancelotti (nella foto) e Mancini, occupano le due prime posizioni in classifica nella Premier League e vale la pena seguire le loro imprese calcistiche. In Germania va prestato un occhio attento alla Bundesliga, visto che la Serie A TIM ha ingaggiato un duello a lungo termine con i club teutonici per i coefficienti del Ranking Uefa che valgono la quarta squadra ammessa in Champions League, Analizziamo la situazione nei due campionati dopo sette giornate.

PREMIER LEAGUE

Prosegue il dominio del Chelsea di Ancelotti, capolista solitario dopo sette giornate grazie alla secca vittoria con l’Arsenal allo Stamford Bridge di Londra. Tiene il passo dei blues solo il Manchester City di Mancini (staccato di quattro punti) grazie al successo interno con il neopromosse Newcastle. In forte crisi il Liverpool, che viaggia sul fondo della classifica con sei punti e ha incassato una dolorosa sconfitta all’Old Trafford per opera del Blackpool. Per ora solo Wolverhampton e West Ham sono riusciti a fare peggio dei Reds. Amaro anche l’aggancio in classifica da parte dei cugini dell’Everton. La mitica Kop attraversa un pessimo momento. Non decolla il Manchester United, terzo a cinque lunghezze dalla testa. Bene il Tottenham, che batte l’Aston Villa e aggancia l’Arsenal a quota 11. Sempre in gamba lo Stoke City: i Potters battono il Blackburn e tengono la posizione in classifica.

Risultati 7a giornata
Birmingham-Everton 0-2
Chelsea-Arsenal 2-0
Liverpool-Blackpool 1-2
Manchester City-Newcastle 2-1
Stoke City-Blackburn 2-0
Sunderland-Manchester United 0-0
Tottenham-Aston Villa 2-1
WBA-Bolton 1-1
West Ham-Fulham 1-1
Wigan-Wolverhampton 2-0

Classifica: Chelsea 18; Manchester City 14; Manchester United 13; Arsenal, Tottenham e WBA 11; Stoke City, Aston Villa e Blackpool 10; Fulham 9; Sunderland, Bolton, Blackburn e Wigan 8; Newcastle e Birmingham 7; Everton e Liverpool 6; Wolverhampton e West Ham 5

BUNDESLIGA

Prosegue in Germania la favola del Mainz (Magonza), che batte l’Hoffenheim e resta capolista solitaria mettendo il fila tutte le grandi del calcio tedesco. Il Bayern Monaco naviga mestamente a metà classifica, con un distacco siderale dalla prima e incassa l’ennesima sconfitta per opera del Borussia Dortmund (il solo che tiene testa al Meinz, staccato di tre lunghezze). Appena un punto per Leverkusen, Werder Brema e Wolfsburg, altre tre squadre che cercano di risalire la corrente. Sul fondo staziona la coppia formata da Schalke04 e Stoccarda, club partiti con ben altri obiettivi.

Risultati 7a giornata
Amburgo-Kaiserslautern 2-1
Bayer Leverkusen-Werder Brema 2-2
Borussia Dortmund-Bayern Monaco 2-0
Borussia Moenchengladbach-Wolfsburg 1-1
Friburgo-Colonia 3-2
Hannover-St.Pauli 0-1
Mainz-Hoffenheim 4-2
Norimberga-Schalke04 2-1
Stoccarda-Eintracht 1-2

Classifica: Mainz 21; Borussia Dortmund 18; Hannover 13; Bayer Leverkusen e Friburgo 12; Hoffenheim e Amburgo 11; Wolfsburg e St.Pauli 10; Eintracht e Norimberga 9; Bayern Monaco e Werder Brema 8; Kaiserslautern 7; Borussia Moenchengladbach 6; Colonia 5; Schalke04 4;Stoccarda 3

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film