Connect with us

Pubblicato

il

Stasera giovedì 4 novembre, allo stadio Olimpico di Torino, si gioca la partita Juventus-Salisburgo. La gara è valida per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Calcio d’inizio fissato alle ore 19.

Juventus in emergenza totale. Mancano all’appello ben 15 giocatori e Delneri dovrà fare di necessità virtù. L’ultima tegola è quella relativa a Felipe Melo, fuori per infortunio. E’ stato invece convocato Momo Sissoko, anche se le sue condizioni fisiche non sono perfette. Potrebbe debuttare a centrocampo il primavera Giandonato. In difesa mancano Chiellini e anche il primavera Ferrero (anche lui infortunato). Il tecnico bianconero schiera il 4-4-2. Davanti a Storari la linea a quattro sarà formata da Motta, Legrottaglie, Bonucci e Pepe. A centrocampo  Krasic e Marchisio sulle fasce, con Giandonato e Sissoko (il giovane Boniperti è pronto a subentrare) centrali. In avanti la coppia Del Piero-Amauri. In panchina siederanno sette elementi della squadra Primavera.

Sul fronte opposto il tecnico Stevens opta per il 4-1-4-1. Schiemer farà il pendolo tra difesa e centrocampo. In avanti l’unica punta sarà Wallner supportato dalla linea a quattro di centrocampo che schiera Zarate, Mendes Leitgeb e Svento.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2): Storari; Motta, Legrottaglie, Bonucci, Pepe; Krasic, Sissoko, Giandonato, Marchisio; Del Piero, Amauri. A disp.: Costantino, Buchel, Boniperti, Libertazzi, Camilleri, Giannetti, De Paola. All.: Delneri

SALISBURGO (4-1-4-1): Tremmel; Schwegler, Sekagya, Afolabi, Hinteregger; Schiemer; Zarate, Mendes Leitgeb, Svento; Wallner. A disp.: Walke, Dudic, Augustinussen, Pokrivac, Hierländer, Boghossian, Jantscher. All: Stevens. 

GRUPPO A
Juventus-Salisburgo 
Lech Poznan-Manchester City 
Classifica: Manchester City 7, Lech Poznan 4, Juventus 3, Salisburgo 1

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi