Connect with us

Pubblicato

il

Domenica si gioca al Franchi la partita Fiorentina-ChievoVerona, valida per il campionato di Serie A TIM. Per volere delle pay tv e per questioni di diritti televisivi, la gara sarà giocata alle 12,30 ossia all’ora di pranzo. Un calcio-spezzatino (stavolta in salsa viola) che non viene digerito dalla gran parte dei tifosi italiani, prova ne sia che dando luogo a larghi vuoti sulle tribune. Nulla di sorprendente considerato l’orario del tutto inconsueto (folle?) e le abitudini degli spettatori del Belpaese. Questoa ulteriore degenerazione del calcio moderno, avviato verso l’autodissoluzione se non verrà messo uno stop, ha trovato e continua a trovare molti oppositori. A Firenze, in prima linea, ci sono  i “non tesserati” della Curva Fiesole (nella foto).  In occasione della partita di domenica hanno deciso di attuare una protesta civile quanto curiosa. Volete conoscerne i particolari? Allora cliccate su questo link tratto da Dodicesimo Uomo “la voce dei tifosi viola”, sito web che dà la notizia. Credeteci, ne vale la pena. Congratulazioni ai “non tesserati” per l’iniziativa. Un po’ di fantasia non guasta, in momenti opachi come quelli che stiamo attraversando (Sergio Mutolo).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film