Connect with us

Pubblicato

il

Si gioca stasera allo stadio Dall’Ara (nella foto) la partita Bologna-Lecce, valida per la decima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 18.

Nel Bologna mister Malesani ha convocato venti giocatori e dovrebbe optare per il 4-4-2. In difesa Garics va sulla fascia destra, con Cherubin a presidiare quella sinistra. La coppia di centrali sarà formata da Portanova e uno tra Britos (favorito) e Moras. A centrocampo linea a quattro con Buscè a destra e uno tra Gimenez (in pole) e Paponi sulle fasce, mentre Perez affiancherà al centro Ekdal. In attacco Meggiorini compone la coppia di punta con Di Vaio.

De Canio ha convocato venti giocatori. Mancano Olivera (squalificato), Ferrario e Chevanton. Recuperato il brasiliano Jeda. L’allenatore salentino schiera il Lecce con il 4-2-3-1. Difesa a quattro con Rispoli e Mesbah a presidiare le fasce, supportati dai due centrali Giuliatto (ballottaggio con Sini) e Gustavo. Centrocampo a tre affidato a Munari (qualche possibilità per Vives), Giacomazzi e Grossmuller. Piatti  agirà da trequartista di supporto a Di Michele e Corvia.

Probabili formazioni

BOLOGNA (4-4-2): Viviano; Garics, Portanova, Britos, Cherubin; Buscè, Perez, Ekdal, Gimenez; Meggiorini (Gimenez), Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Moras, Rubin, Paponi, Casarini, Della Rocca, Radovanovic. All.: Malesani

LECCE (4-3-1-2): Rosati; Rispoli, Giuliatto, Gustavo, Mesbah; Munari, Giacomazzi, Grossmuller; Piatti; Di Michele, Corvia. A disp.: Benassi, Ofere, Sini, Vives, Jeda, Bertolacci, Brivio. All.: De Canio 

Em. Rot. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film