Connect with us

Pubblicato

il

E’ in programma allo stadio San Nicola (nella foto) la partita Bari Milan, valida per la per la decima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 15,00.

Nel Bari, assente l’infortunato Ghezzal, Ventura schiera il suo abituale 4-4-2. A centrocampo ballottaggio tra Pulzetti (favorito) e Rivas per coprire la fascia sinistra, mentre a destra ci sarà Alvarez. I due centrali saranno Donati e Almiron. In attacco si punterebbe sulla coppia Barreto-Kutuzov (preferito a Castillo che partirà dalla panchina).

Nel Milan mister Allegri non potrà contare su Antonini, Bonera, Oddo e Thiago Silva (infortunati e non convocati). Assente anche Boateng (infortunato). Non convocato anche Onyewu, che ha avuto un litigio in allenamento con Ibrahimovic. Il tecnico rossonero schiera il 4-3-1-2. In difesa Papastathopoulos si dovrebbe accomodare al centro della difesa a fare coppia con Nesta. In attacco Inzaghi potrebbe scendere in campo dal primo minuto a fianco di Ibrahimovic (con Pato che partirebbe dalla panchina). Sulla tre quarti Robinho dovrebbe essere preferito a Ronaldinho. 

Probabili formazioni

BARI (4-4-2):
Gillet; Belmonte, Masiello A., Rossi, Parisi; Alvarez, Donati, Almiron, Pulzetti; Barreto, Kutuzov. A disp: Padelli, Rinaldi, Gazzi, D’Alessandro, Rivas., Caputo, Castillo.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Papastathopoulos, Zambrotta; Gattuso, Pirlo, Seedorf; Robinho; Inzaghi, Ibrahimovic. A disp: Amelia, Jankulovski, Yepes, Flamini, Ambrosini, Ronaldinho, Pato. All.: Allegri

Lu. Cian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi