Connect with us

Pubblicato

il

Allo stadio di Via del Mare (nella foto) si gioca stasera la partita Lecce-Inter, valida per la undicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato per le ore 20,45.

Nel Lecce mister Di Canio recupera lo squalificato Olivera e dovrebbe optare per il 4-3-1-2.  Nella difesa a quattro sulle fasce Rispoli e Mesbah, con Gustavo e Giuliatto centrali. Linea a tre di centrocampo che dovrebbe essere affidata a Munari, Giacomazzi e Grossmuller. Piatti potrebbe essere il trequartista, a sostegno della coppia di attacco formata da Corvia e Di Michele.

Inter in totale emergenza. Benitez, dopo Maicon e Samuel, perde anche Sneijder (ancora assente dopo il malore di sabato sera negli spogliatoi di San Siro). Recuperato Stankovic, che potrebbe però partire dalla panchina come pure Pandev. Viste le tante indisponibilità il tecnico spagnolo sembra optare per il 4-4-2. In difesa Santon, Lucio, Cordoba e Chivu sembrano i più accreditati a scendere in campo (ma resta in preallarme anche Materazzi). Il centrocampo a quattro si dovrebbe schierare con Biabiany, Zanetti, Obi e Coutinho (Pandev e Stankovic potrebbero partire dalla panchina, come detto). Attacco sulle spalle di Eto’o e Milito.

Probabili formazioni:

LECCE (4-3-1-2): Rosati; Rispoli, Gustavo, Giuliatto, Mesbah; Munari, Giacomazzi, Grossmuller; Piatti; Corvia, Di Michele. A disp.: Benassi, Sini, Vives, Olivera, Ofere, Jeda. All. De Canio

INTER (4-4-2): Castellazzi; Santon, Lucio, Cordoba, Chivu; Biabiany, Zanetti, Obi, Coutinho; Eto’o, Milito. A disp.: Orlandoni, Materazzi, Natalino, Mancini, Stankovic, Pandev, Nwankwo. All. Benitez

Fran. Co. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Calciomercato1 giorno fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film