Connect with us

Pubblicato

il

All’Olimpico si gioca stasera la partita Roma-Fiorentina, valida per la undicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato per le ore 20,45.

Curva Sud esaurita, con gli altri settori che stanno facendo registrare adesioni dell’ultimo minuto. Questa in sintesi è l’aria che si respira a Roma in vista della gara di questa sera con la Fiorentina. L’effetto derby, nella capitale, è anche questo, il ritrovare d’un tratto i propri tifosi, anche se è bene dirlo a Roma non mancano mai. In casa giallorossa altro tema della serata è il rientro di Totti dopo la squalifica scontata nel derby e l’assenza di Menez alle prese con un lieve infortunio.

Sul fronte Fiorentina Sinisa Mihajlovic deve fare i conti con le molte assenze e qualche dubbio di formazione. Il tecnico viola spera di fare un dispetto ai giallorossi e di proseguire sulla striscia di risultati positivi delle ultime gare per risollevarsi in classifica. Una classifica ancora troppo corta e pericolosa per dichiarasi fuori da eventuali rischi di ricaduta. Per Mihajlovic il dubbio è rappresentato da Bolatti. Il tecnico potrebbe riproporlo, ma allo stato attuale pare essere favorito Santana. Per il resto la formazione appare scontata, anche in virtù dei molti indisponibili che si registrano in casa Fiorentina. Rientrerà dal primo minuto Vargas, mentre il lungodegente D’Agostino dovrebbe accomodarsi in panchina.

Probabili Formazioni:

ROMA (4-3-1-2): Julio Sergio; Cicinho, N. Burdisso, Mexes, Riise; Perrotta, Simplicio, De Ross. Vucinic; Totti, Borrilello. A disp.: Lobont,  Castellini, G. Burdisso, Baptista, Brighi, Rosi, Menez. All. Ranieri

FIORENTINA (4-2-3-1): Boruc; Comotto, Gamberini Natali, Pasqual; Donadel, Vargas; Cerci, Mutu, Santana; Gilardino. A disp.: Avramov, De Silvestri, Gulan, Kroldrup, D’Agostino, Ljajic, Marchionni. All.. Mihajlovic

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Calciomercato1 giorno fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film