Connect with us

Pubblicato

il

Allo stadio Franchi (nella foto) si gioca stasera  Fiorentina-Cesena, anticipo pomeridiano della dodicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 18.

Nella Fiorentina Sinisa Mihajlovic deve fare a meno di Babacar, Felipe, Frey, Jovetic, Montolivo e Zanetti. Il tecnico serbo schiera il 4-2-3-1. Davanti al portiere Boruc opereranno sulla fascia destra Comotto (in ballottaggio con De Silvestri) e Gulan (che potrebbe essere preferito a Pasqual). La coppia dei centrali sarà formata da Gamberini e Kroldrup (con Natali in panchina). I due mediani potrebbero essere Donadel e Santana (con D’Agostino pronto a entrare in corsa). La linea di centrocampo a tre vedrà al centro Mutu, sostenuto sulle corsie laterali a destra da Cerci e a sinistra da Vargas (con Lijaic pronto a dare una mano). In attacco unica punta Gilardino.

Nel Cesena mister Ficcadenti sconta le assenze di Budan, Chiavarini, Paonessa, Malonga, Caserta e Petras. Il tecnico bianconero schiera l’albero di Natale ovvero il 4-3-2-1 e sembra intenzionato a confermare l’undici vittorioso mercoledì al Manuzzi con la Lazio. Davanti al portiere Antonioli linea di difesa a quattro con Nagatomo, Von Bergen, Benalouane e Lauro. Centrocampo a tre con Appiah a destra (vince il ballottaggio con Schelotto), Colucci al centro e Parolo a sinistra. I due trequartisti Jimenez e Giaccherini agiranno a sostegno dell’unica punta Bogdani.  

Probabili formazioni:

FIORENTINA (4-2-3-1): Boruc; Comotto, Gamberini, Kroldrup, Gulan; Donadel, Santana; Cerci, Mutu, Vargas; Gilardino. A disp.: Avramov, De Silvestri, Pasqual, Ljajic, Natali, D’Agostino, Papa Waigo. All.: Mihajlovic

CESENA (4-3-2-1): Antonioli; Nagatomo, Von Bergen, Benalouane, Lauro; Appiah, Colucci, Parolo; Jimenez, Giaccherini; Bogdani. A disp.: Cavalieri, Pellegrino, Ceccarelli, Fatic, Piangerelli, Schelotto, Ighalo. All.: Ficcadenti 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Calciomercato1 giorno fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film