Connect with us

Pubblicato

il

Si gioca allo stadio Olimpico di Roma (nella foto) la partita Lazio-Napoli, valida come anticipo pre-prandiale della dodicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 12,30.

Reja affronta per la seconda volta la sua ex squadra (1-1 nella scorsa stagione, reti di Hamsik e Floccari). Il tecnico goriziano schiera la Lazio con il 4-2-3-1. Davanti a Muslera stazioneranno sulle fasce laterali Lichtsteiner a destra e Radu a sinistra, mentre i due centrali saranno Dias e Biava. Coppia di mediani formata da Brocchi e ledesma. Centrocampo a tre con Mauri, Hernanes e Zarate. Floccari unica punta. 

Mazzarri sconta numerose assenze. Gargano è squalificato. Dossena e Aronica non sono stati convocati. Pazienza è in cattive condizioni fisiche. Il tecnico partenopeo opta per il 3-4-2-1. Davanti a De Sanctis (cinquantesima partita con la maglia azzurra), si disporranno Campagnaro, Cannavaro e Grava. A centrocampo sulla corsia destra giocherà Maggio e su quella sinistra Zuniga. In mezzo Pazienza e Yebda (con Blasi in panchina pronto al subentro), In avanti i due trequartisti Hamsik e Lavezzi, a sostegno della punta Cavani.

Probabili formazioni:

LAZIO (4-2-3-1):
Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Radu; Brocchi, Ledesma; Mauri, Hernanes, Zarate; Floccari. A disp.: Berni, Diakitè, Garrido, Matuzalem, Bresciano, Foggia, Rocchi. All. Reja.

NAPOLI (3-4-2-1):
De Sanctis; Cannavaro, Campagnaro, Grava; Maggio, Yebda,  Pazienza, Zuniga; Lavezzi, Hamsik; Cavani. A disp.: Iezzo, Santacroce, Cribari, Blasi, Vitale, Sosa, Dumitru. All. Mazzarri 

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film