Connect with us

Pubblicato

il

Il ct della Nazionale Cesare Prandelli (nella foto) ha deciso di convocare anche Mario Baloteli per la partita che l’Italia giocherà in amichevole con la Romania mercoledì prossimo a Klagenfurt.

Decisione inattesa, e (forse) poco saggia, quella presa dal commissario tecnico degli Azzurri. Una scelta che sis situa in palese violazione del codice etico da lui stesso voluto e introdotto nel Club Italia.

L’ex attaccante dell’Inter, infatti, è stato squalificato per tre giornate in Premier League (dove gioca con il Manchester City): non si capisce per quale ragione Prandelli abbia deciso di chiamarlo. Perchè lui si e Cassano no, ci si domanda?

Il ct ha detto di aver assistito in presa diretta al fallo mentre era in Inghilterra e sostiene che non si è trattato di qualcosa di cattivo. Una giustificazione che non sta in piedi, in quanto non ci si può sostitutire così platealmente al giudizzio emesso da un Giudice sportivo.

Il rammarico aumenta quando si consideri che la partita con la Romania è una semplice amichevole: non c’era alcuna ragione tattica per trasgredire al codice etico.

Un brutto scivolone sul terreno del fair play, in controtendenza con le abitudini del ct italiano. Da Prandelli, sinceramente non ce lo aspettavamo.

Ste. Mu. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi