Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Allo stadio Olimpico (nella foto) si gioca Roma-Udinese, partita valida come anticipo pomeridiano della tredicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 18.

Ranieri non convoca De Rossi, che si è infortunato nella partita Italia-Romania giocata a Klagenfurt. Assenti anche Perrotta, Riise e Taddei. Rientrano invece Juan e Pizarro.Il tecnico di Testaccio ha convocato 21 giocatori e opta per il 4-3-2-1. Davanti a Julio Sergio giocheranno sulle fasce Cassetti a destra e Castellini a sinistra, con N. Burdisso e Juan centrali. I tre di centrocampo saranno Simplicio e Greco sulle corsie, con Pizarro regista. Menez farà il trequartista davanti ai due attaccanti Borriello e Totti (ancora in ballottaggio con Vucinic).

Nell’Udinese mister Guidolin registra le assenze di Basta, Ferronetti e Zapata. Il tecnico bianconero convoca 22 giocatori. Tra questi ci sono Pasquale e Pinzi (al rientro dopo la squalifica), mentre Zapata è rimasto a Udine. I friulani si schierano con il 3-4-2-1. Davanti al portiere Handanovic la difesa a tre sarà formata da Benatia, Coda e Domizzi. I quattro centrocampisti dovrebbero essere Isla e Pasquale sulle fasce, con Inler e Asamoah al centro. Sanchez farà il trequartista a sostegno della coppia di attaccanti composta da Di Natale e Floro Flores.

ROMA (4-3-1-2): Julio Sergio; Cassetti, Burdisso, Juan, Castellini; Simplicio, Pizarro, Greco; Menez; Totti, Borriello. A disp.: Lobont, Cicinho, Brighi, Mexes, Baptista, Vucinic, Adriano. All.: Ranieri

UDINESE (3-4-1-2): Handanovic; Benatia, Coda, Domizzi; Isla, Inler, Asamoah, Pasquale; Sanchez; Di Natale, Floro Flores. A disp.: Belardi, Angella, Armero, Cuadrado, Pinzi, Denis, Corradi. All.: Guidolin

So. Gian. – www.calciopress.net

Classifica: Milan 26; Lazio 25; Napoli 21; Inter e Juventus 20; Roma 19; Palermo, Udinese e Genoa 17; Sampdoria e Chievo 16; Fiorentina 15; Catania, Parma e Bologna 14; Lecce 12; Cagliari, Brescia e Cesena 11; Bari 9

Prossimo turno (28/11, 14a giornata, ore 15): Bari-Cesena, Bologna-Chievo, Brescia-Genoa, Cagliari-Lecce, Inter-Parma (12.30), Juventus-Fiorentina (27/11, ore 20,45), Lazio-Catania, Palermo-Roma (20.45), Sampdoria-Milan (27/11, ore 18), Udinese-Napoli

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali5 giorni fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Opinioni2 settimane fa

Alla Serie A Femminile serve un professionismo di sostanza

Nei mezzi di comunicazione di massa più influenti le notizie sono sempre ridotte ai minimi termini. Stiamo parlando del campionato...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile, il ruolo cruciale del Centro Sportivo

È stato detto che la Divisione Femminile ha due anime. Una radicata nel professionismo maschile e l’altra di matrice dilettantistica. La seconda anima...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film