Connect with us

Pubblicato

il

Di fronte al manifesto flop della Tessera del tifoso introdotta dal ministro dell’Interno Roberto Maroni e alle decisioni sempre più cervellotiche in materia di divieto alla trasferte (Osservatorio e Casms imperversano e gli stadi sono sempre più vuoti), i gruppi organizzati si preparano ad attuare una serie di iniziative di protesta (nella foto: i “Non Tesserati” del parterre di Curva Fiesole durante una partita giocata al Franchi dalla Fiorentina).

Sul sito web AsRomaUltras.org, l’avvocato Lorenzo Contucci spiega così l’iniziativa che sta per essere lanciata:

1) Considerato che il più grande nemico dell’Osservatorio è l’Uefa, vediamo di sommergere quest’ultima di e-mail e fax per ogni giornata di campionato, segnalando di volta in volta i divieti e facendo ben presente il sistema con cui viene mantenuto  l’ordine negli stadi italiani

2) Oltre a ciò, vanno coinvolti in questa protesta anche i vari giornali e partiti di regime, recapitando la nostra voce anche alle loro segreterie. A breve prepareremo un testo a riguardo ed una lista di tutti gli indirizzi ed i fax dei giornali e dei partiti nazionali

3) E’ allo studio una modalità per disdire la Tessera del Tifoso: visto e considerato che molti tesserati si sono resi conto che la Tessera è stata una cosa assolutamente inutile e che i biglietti li trovano (o non li trovano) lo stesso, a breve preparemo (in collaborazione con altri siti) una pagina in cui informeremo su come disdire legalmente la Tessera del Tifoso. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film