Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Al San Paolo si gioca Napoli-Steaua Bucarest. Si tratta di una partita decisiva per il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League. Il club partenopeo allenato da Mazzarri (nella foto) supererà la fase a gironi solo ottenendo una vittoria con i romeni. Calcio d’inizio ore 21,05.

Nel Napoli Mazzarri non sarà in panchina in quanto squalificato: al suo posto il vice Frustalupi. Assenti Lavezzi e Gargano. La squadra si schiera con il 3-4-2-1. Davanti a De Sanctis difesa a tre con Cannavaro centrale, a destra Campagnaro e a sinistra Aronica. A centrocampo Yebda agirà in coppia con Pazienza, sugli esterni Maggio sulla destra con Vitale a sinistra. Trequartisti Hamsik e Zuniga, a sostegno della punta Cavani.

Nella Steaua il tecnico Lacatus non potrà contare su Kapetanos e Nicolita squalificati. Assente anche Tanase. Modulo 4-4-1-1. In attacco occhio all’ottimo Stancu che agirà da unica punta, sostenuto da Sardu sulla trequarti.

Probabili formazioni:

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis – Campagnaro, Cannavaro, Aronica – Maggio, Yebda, Pazienza, Vitale – Hamsik, Zuniga – Cavani. A disp.: Iezzo, Dossena, Grava, Santacroce, Blasi, Sosa, Dumitru. All.: Mazzarri

STEAUA BUCAREST (4-4-1-1): Tatarusanu – Bonfim, Gardos, Geraldo, Latovlevici – Bicfalvi, Ricardo, Anghelov, Szekely – Surdu – Stancu. A disp.: Lungu, Emeghara, Abrudan, Martinovic, Radut, Matei, Apostol. All.: Lacatus

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film