Connect with us

Pubblicato

il

L’Under 17 di Pasquale Salerno sarà la prima rappresentativa azzurra a tornare in campo nel nuovo anno e aprirà l’attività delle Nazionali Giovanili nel 2011. La squadra parteciperà al torneo internazionale “Valentin Granatkin” in programma a San Pietroburgo dal 3 al 10 gennaio prossimi. Per l’occasione, il tecnico azzurro ha diramato la lista dei diciotto calciatori convocati che partiranno alla volta della Russia: unica novità il portiere del Brescia Alessio Cragno, alla sua prima convocazione in maglia azzurra.

Per gli Azzurrini, che hanno superato con successo la prima fase di qualificazione del campionato europeo, il torneo in Russia rappresenta un valido test di avvicinamento all’appuntamento clou della stagione quando nel mese di marzo l’Under 17 si giocherà in casa, contro Scozia, Repubblica Ceca e Slovenia, l’accesso alla fase finale della massima competizione continentale.

La spedizione azzurra si radunerà il 2 gennaio all’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino da dove partirà in mattinata alla volta di San Pietroburgo. L’esordio dell’Italia è previsto per il 3 gennaio contro la Lettonia, due giorni dopo affronterà la Finlandia e chiuderà il proprio raggruppamento contro i padroni di casa della Russia il 7 gennaio; ultimo impegno il 9 gennaio quando andranno in scena le finali (dal primo all’ottavo posto). Nell’altro girone si affronteranno le Nazionali di Azerbaijan, Bielorussia e Ucraina.

Questa nel dettaglio la lista dei calciatori convocati:

Portieri: Cragno (Brescia, 1994), Ricci (Matteo, 1994);
Difensori: Akrapovic (Reggina, 1994), Cianci (Reggina, 1994), Conti (Atalanta, 1994), Fochesato (Inter, 1994), Piana (Sampdoria, 1994), Rugani (Empoli,1994);
Centrocampisti: Emmanuello (Juventus, 1994), Fornito (Napoli, 1994), Luperini (Sampdoria, 1994), Pasa (Inter, 1994), Tassi (Brescia, 1995), Verre (Roma, 1994);
Attaccanti: Abbracciante (Parma, 1994), Colombi (Inter, 1994), Maggio (Stoccarda, 1994), Monachello (Inter, 1994).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale2 settimane fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali3 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale4 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato4 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi