Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Si aggrava la situazione finanziaria in Lega Pro. Dopo i cinque deferimenti di ieri (leggete QUI i particolari), per la categoria del presidente Mario Macalli arrivano oggi altri cinque rinvii a giudizio davanti alla CDN. Due delle società (Catanzaro e Pro Patria) erano già inserite nel comunicato stampa della Figc diffuso ieri e sono dunque recidive.

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della Co.Vi.So.C,  ha deferito infatti alla Commissione Disciplinare Nazionale i legali rappresentanti di Sangiovannese, Catanzaro, Vibonese, Aurora Pro Patria e Melfi (tutti club iscritti alla Seconda Divisione di Lega Pro)  per violazione dell’art. 85 delle NOIF, per la mancata attestazione del pagamento di emolumenti dovuti ai propri tesserati e relativi contributi Irpef e Enpals entro i termini stabiliti. A titolo di responsabilità oggettiva sono state inoltre deferite le società sopracitate.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film