Connect with us

Pubblicato

il

Allo stadio Nereo Rocco (nella foto) si gioca stasera Triestina-Novara, posticipo della 23a giornata del campionato di Serie Bwin. Calcio d’inizio fissato alle ore 20,45.

Nella Triestina assente Scurto. Il tecnico albardato Salvioni sceglie il 4-4-2. In porta Colombo. Difesa a quattro: D’Ambrosio e Longhi esterni; Cottafava e Malagò fungeranno da centrali. Centrocampo a quattro formato da Antonelli e Miramontes sulle fasce, con Lunardini e Gerbo in posizione centrale. Le due punte saranno Testini e Della Rocca.

Il Novara è privo di Coubronne, Evola e Lisuzzo. Mancherà anche lo squalificato Porcari. Mister Tesser recupera Ludi e Morganella in difesa, oltre a Bertani in attacco. Il tecnico degli azzurri si affida al suo abituale 4-3-1-2. Davanti al portiere Ujkani una difesa a quattro con Morganella e Gemiti sulle corsie, mentre la coppia di centrali sarà formata da Centurioni e Ludi. Il centrocampo a tre dovrebbe vedere in campo Marianini, Parola e Rigoni. Motta trequartista, a sostegno delle due punte Bertani e Gonzalez. In panchina anche il nuovo arrivato Pinardi.

Probabili formazioni:

TRIESTINA (4-4-2):
Colombo; D’Ambrosio, Cottafava, Malagò, Longhi; Antonelli, Lunardini, Gerbo, Miramontes: Testini, Della Rocca. A disp.: Viotti, D’Aiello, Matute, Giissi, Filkor, Godeas, MarchiAll. Salvioni

NOVARA (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Centurioni, Ludi, Gemiti; Marianini, Parola, Rigoni; Motta; Bertani, Gonzalez. A disp.: Fontana, Gheller, Cossentino, Drascek, Pinardi, Scavone, Rubino. All.: Tesser

Classifica: Siena e Atalanta 44; Novara, 43; Varese 39; Livorno*, Reggina e Torino 34; Padova* 32; Pescara* e Vicenza 31; Empoli* 29; Crotone, Grosseto e Modena 28; Albinoleffe 27;  Cittadella 25; Sassuolo 24; Piacenza e Portogruaro 22; Triestina e Ascoli°21; Frosinone 20 
(*una partita in meno,°5 punti penalizzazione) 

Prossimo turno (29/01/2011, 24a giornata, ore 15): Albinoleffe-Ascoli, Crotone-Torino, Empoli-Varese (28/01, ore 20.45), Frosinone-Atalanta (31/01, ore 20.45), Novara-Cittadella, Padova- Modena, Pescara-Triestina, Piacenza-Reggina, Sassuolo-Portogruaro, Siena-Livorno, Vicenza-Grosseto

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi