Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Sa.Mig.) – Per la 25a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca in posticipo serale Juventus-Inter. Allo stadio Olimpico di Torino (nella foto), il calcio d’inizio è fissato alle ore 20,45.

La Juventus torna verso una situazione di normalità, dopo il lungo periodo di emergenza legato agli infortuni. La squadra bianconera sarà priva dei soli De Ceglie, Quagliarella, Rinaudo e Traoré. Rientrano nel gruppo Iaquinta, Marchisio e Pepe. Non sono stati convocati Grosso e Salihamidzic. Il tecnico Gigi Delneri opta per l’abituale 4-4-2. Davanti a Buffon si schiera una difesa a quattro formata da Sorensen (preferito a Grygera) e Chiellini esterni, mentre la coppia di centrali sarà sulle spalle di Bonucci e Barzagli. Il centrocampo giocherà con Krasic e Marchisio sulle fasce, con Aquilani e Felipe Melo in cabina di regia. I due attaccanti saranno Matri e Toni (con Del Piero e Iaquinta che dovrebbero partire dalla panchina)

Nell’Inter la lista degli indisponibili comprende Lucio, Mariga, Milito e Stankovic. Mancherà anche lo squalificato Chivu. Le numerose assenze costringono il tecnico nerazzurro a convocare anche due Primavera (Alibec e Natalino). Leonardo si affida al 4-3-1-2. In porta Julio Cesar. Difesa a quattro schierata con Maicon e Zanetti sulle rispettive fasce (con Nagatomo che partirà dalla panchina), mentre Cordoba e Ranocchia fungeranno da centrali. Il centrocampo a tre sarà formato da Thiago Motta, Cambiasso e Kharja. Sulla trequarti agirà Snejider, con Eto’o e Pazzini in posizione avanzata.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2):
Buffon; Sorensen, Bonucci, Barzagli, Chiellini; Krasic, Aquilani, Melo, Marchisio; Matri, Toni. A disp.: Storari, Grygera,  Sissoko, Pepe, Martinez, Iaquinta, Del Piero. All.: Delneri

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Ranocchia, Zanetti; T. Motta, Cambiasso, Kharja; Snejider; Eto’o, Pazzini. A disp.: Castellazzi, Materazzi, Nagatomo, Natalino, Obi, Coutinho, Pandev. All.: Leonardo

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi