Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Gianluca Napolitano) Dimenticare subito Siracusa e consolidare la posizione privilegiata nella griglia play-off, erano questi gli intenti in casa giallorossa alla vigilia del match contro i toscani di mister Scienza. Missione che sembrava compiuta fino a pochi minuti dal termine quando Massoni nell’ultimo assalto alla porta di Paoloni con una bella girata a volo permetteva al suo Viareggio di raggiungere un insperato 2 a 2. Le novità di questo match iniziano già all’esterno del Ciro Vigorito con la messa in funzione dei 14 tornelli per l’accesso allo stadio, installati in settimana a spese della società giallorossa. In campo invece mister Galderisi (nella foto) opera un vero e proprio rimpasto rispetto alla deludente gara di Siracusa, rientri per Siniscalchi al centro della difesa, Bianco e Grauso a centrocampo, Pintori sulla destra, Clemente a supporto di Evacuo e prima maglia da titolare anche per l’ultimo arrivato Mounard che fa il suo esordio casalingo unitamente al portiere Paoloni. Mister Scienza sul versante opposto deve fare a meno degli esterni difensivi Brighenti e Bartolucci ma ritrova Fiale e Pizza. In attacco spazio alla coppia Bocalon-Marolda, con il giovane toscano scuola Inter, che ha fatto una buona impressione, come tutta la giovane compagine ben guidata da mister Scienza.

PRIMO TEMPO: Poco più di 3000 gli spettatori presenti, nonostante lo sconto del 50% applicato dalla società sul prezzo dei tagliandi. Primo tempo scoppiettante con continui capovolgimenti di fronte e con il Viareggio autore di pericolose e rapide ripartenze. Apre le danze Pintori, che al 5’ scalda le mani a Pinsoglio su una corta respinta della difesa a seguito di una punizione dalla sinistra. Capovolgimento di fronte e su una bella iniziativa in area di Bocalon, Paoloni respinge in bello stile. Ancora Viareggio al 9’ con Taormina che dalla sinistra crossa al centro per l’accorrente Bocalon che di testa colpisce il palo, sulla ribattuta ancora Bocalon ma la palla va incredibilmente alta sulla traversa, pericolo scampato per i giallorossi. Al 15’ punizione velenosa di Pintori dalla sinistra, Pinsoglio si rifugia ancora in corner. Passano cinque minuti e il Viareggio trova il vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Malacarne dalla sinistra crossa di precisione al centro per l’accorrente Cristiani che di testa batte un incolpevole Paoloni, toscani in vantaggio. Al 28’ l’episodio che condiziona la gara per il Viareggio, Martina, già ammonito qualche minuto prima, incappa nella seconda ammonizione per un fallaccio su Siniscalchi, giusto il conseguente cartellino rosso mostrato al difensore dal direttore di gara Dei Giudici di Latina. Il Benevento cerca il pareggio ed Evacuo al 33’ ben servito da Mounard calcia di prima intenzione, palla di poco alta sulla traversa. Dopo pochi minuti arriva il pareggio giallorosso grazie a Pintori che ben servito in area si gira e tira, Pinsoglio in tuffo riesce a deviare la sfera sul palo, ma la stessa beffardamente gli rimbalza sul corpo e finisce oltre la linea di porta, ristabilita la parità. I giallorossi crescono e al 41’ si portano in vantaggio sempre con Pintori che direttamente su calcio d’angolo indovina una traiettoria beffarda che grazie anche al velo di alcuni compagni di squadra, ben appostati sul primo palo, permette alla sfera di terminare direttamente in rete tra la gioia del pubblico di casa. Dopo 3’ minuti di recupero termina un bel primo tempo, con la squadra toscana sicuramente penalizzata dall’ingenuità del proprio difensore nell’occasione dell’espulsione.

SECONDO TEMPO: La Ripresa inizia con il Benevento che cerca subito di chiudere la partita con Clemente che al 2’ minuto da circa 30 metri con un pallonetto di sinistro impegna severamente Pinsoglio in una parata non facile. Dopo tre minuti giallorossi vicini al tris con Siniscalchi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo a pochi passi dalla porta non trova di meglio che calciare a lato. Passano i minuti e il Benevento non riuscendo a chiudere la partita, cerca di addormentarla con un buon possesso palla. Al 33’ fiammata dei giallorossi con D’Anna che crossa dalla destra per Evacuo che ben appostato in area calcia la palla di poco fuori, occasione sprecata per il tris. Minuto 40 ancora il folletto Pintori ben servito da un cross di D’Anna dalla destra cerca l’impatto al volo ma la palla termina debolmente tra le braccia di Pinsoglio. Ma quando tutti in casa giallorossa già pensavano a festeggiare questa importante vittoria ecco che arrivava inesorabile il colpo di coda del Viareggio che grazie al suo centrale difensivo Massoni trovava la giocava vincente su cui nulla poteva il buon Paoloni.  Freddato il Ciro Vigorito. A nulla servono i 5 minuti di recupero assegnati dal direttore di gara. Benevento Viareggio termina 2 a 2 proprio come la scorsa stagione. Finisce qui la cronaca sportiva di questa partita che purtroppo ha avuto un finale inaspettato con le dimissioni del Presidente Vigorito, a seguito di uno spiacevole episodio, ancora da chiarire, verificatosi fuori dallo stadio e che ha visto coinvolti il calciatore Landaida e la figlia dello stesso presidente, con alcuni tifosi. Finisce quindi come peggio non si poteva una giornata che comunque aveva, nonostante il pareggio casalingo, portato i giallorossi in seconda posizione, a braccetto con l’Atletico Roma.   

BENEVENTO: (4-2-3-1) Paoloni; Formiconi, Siniscalchi, Landaida, Palermo (89′ Bueno); Bianco, Grauso (61′ Vacca); Pintori, Clemente, Mounard (63′ D’Anna); Evacuo. A disp.: Corradino, Signorini, Pedrelli, Pacciardi. All.: Galderisi

VIAREGGIO: (4-4-2) Pinsoglio; Martina, Fiale, Massoni, Malacarne; Cristiani (80′ D’Onofrio), Castiglia, Pizza, Taormina (72′ Calamai); Marolda (36′ Silvestri), Bocalon. A disp.: Merlano, De Paola, Kras, Visone. All.: Scienza

Arbitro: Pietro Dei Giudici di Latina (Occhinegro – Volpe)
Marcatori: 20’ Cristiani, 33′ aut. Pinsoglio, 41′ Pintori, 88′ Massoni
Ammoniti: Grauso, Bianco, Clemente, Martina, Castiglia.
Espulso: 28′ Martina per doppia ammonizione
Recupero: 3′ pt, 5′ st.

Gianluca Napolitano – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film