Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – So.Gian.)  Il Milan gioca stasera al Meazza con i londinesi del Tottenham. Quella con gli Spurs è la partita di andata degli Ottavi di Finale di Champions League.

La massima coppa europea organizzata dalla Uefa è una competizione che distribuisce un mucchio di soldi alle partecipanti. Non si gioca solo per la gloria. Il superamento del turno vale, per chi riuscirà a conquistarlo, la bellezza di 30 milioni di euro.

Un’iniezione di contante da sballo, specie in tempi grami da un punto di vista economico e con il fair play finanziario voluto da Michel Platini che incombe minaccioso alle porte. Un bel pacchetto di euro che il club rossonero di Galliani potrebbe utilizzare in un calciomercato estivo diversamente asfittico considerate le nuove regole del budget che saranno tenute sotto controllo dal Panel finanziario della Uefa per il rilascio delle Licenze.

Il Milan attualmente è settimo nella graduatoria continentale per fatturato (236 milioni). In questa speciale classifica precede il suo avversario di stasera di circa 90 milioni. La posta in gioco al Meazza non è solo sportiva. Il passaggio ai quarti, per il club rossonero, vale circa il 15% dei suoi ricavi globali.

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film