Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – St. Ant.) Per la 28a giornata del campionato Serie Bwin si gioca Atalanta-Sassuolo. Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 15.

Nell’Atalanta saranno assenti Manfredini e Troest (infortunati), Raimondi (squalificato), Carmona e Dalla Bona (non inseriti tra i convocati). Il tecnico degli orobici Colantuono si affida al 4-4-2. In porta Consigli. Difesa a quattro schierata con Bellini e Peluso sulle fasce, mentre Talamonti e Capelli fungeranno da centrali. Il centrocampo sarà formato da Ferreira Pinto e Doni esterni, con Barreto e Delvecchio in cabina di regia. Le due punte saranno Marilungo e Tiribocchi (ballottaggio con Ruopolo).

Il Sassuolo sarà privo dei lungodegenti Troiano e Noselli (sotto i ferri la prossima settimana). Recuperati a tempo di record Bressan, De Falco e Martinetti. Il tecnico neroverde Gregucci convoca solo 19 giocatori per la trasferta di Bergamo e schiera il 4-3-2-1. In porta Bressan. Difesa formata da Rea e Donazzan sulle due corsie, con la coppia di centrali affidata a Piccioni e P. Bianco. Il centrocampo a tre vedrà in campo De Falco, Magnanelli e Valeri. In posizione di trequartista Riccio, a sostegno delle due punte che saranno Catellani e Bruno.

Probabili formazioni:

ATALANTA (4-4-2):
Consigli; Bellini, Talamonti, Capelli, Peluso; ferreira Pinto, Barreto, Delvecchio, Doni; Marilungo, Tiribocchi. A disp.:  Frezzolini, Ferri. Basha, Padoin, Bonaventura, Bjelanovic, Ruopolo. All.: Colantuono

SASSUOLO (4-3-1-2): Bressan; Rea, Piccioni, P. Bianco, Donazzan; De Falco, Magnanelli, Valeri; Riccio; Catellani, Bruno. A disp.: Pomini, Polenghi, Bocchetti, Consolini, Fusani, Quadrini, Martinetti. All.: Gregucci

Arbitro: Giacomelli di Trieste

St. Ant.- www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film