Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Dodici società, di cui sei di serie A e sei di serie B, sono state deferite dal Procuratore federale alla Commissione Disciplinare Nazionale.

Il provvedimento è stato attuato “per non aver utilizzato il conto corrente indicato in sede di ammissione al campionato di competenza, al fine di effettuare il pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati”.

Le 12 società in questione sono:

Serie A
Brescia, Catania, Cesena, Milan, Napoli e Sampdoria

Serie B

Ascoli, Crotone, Modena, Reggina, Torino e Varese

Ricordiamo che per la stessa ragione sono stati deferiti alla CDN anche 24 club di Lega Pro, ancora in attesa di pronunciamento da parte dell’organo giudicante federale (QUI i particolari, ndr).

Redazioneweb – www.calciopress.net

 


Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film