Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) La partita di ritorno con lo Schalke 04, che si giocherà nella magnifica Veltins Arena di Gelsenkirken (nella foto) dove si è disputata la finale di Champions League del 2004, si annuncia molto complicata per l’Inter.

Pesa sul club del presidente Moratti, che si dichiara comunque affascinato dalle imprese impossibili come questa, il risultato della gara di andata. Un 5-2 a favore dei tedeschi che obbliga i nerazzurri di Leonardo a vincere con un roboante 4-0 per ottenere il passaggio alle semifinali. Si tratta di un risultato esterno che, in  questa fase della Champions, non si è mai verificato finora.

In Germania lo Schalke è imbattuto nei due precedenti incontri con l’Inter: 1 vittoria (1-0 nella finale di Coppa Uefa ’96-’97) e 1 pareggio (1-1 dopo tempi supplementari, nella Coppa Uefa ’97-’98).

Considerando poi le sole gare disputate in casa contro club italiani, la squadra tedesca è imbattuta grazie a uno score di 3 vittorie e 2 pareggi in 5 partite (nelle quali ha sempre segnato, per un totale di 9 reti all’attivo).

Lo Schalke, infine, pur essendo decimo nella classifica di Bundesliga, ha perso solo una delle nove gare finora disputate nella Champions 2010-2011.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film